Kim Rossi Stuart e Ilaria Spada si sposeranno a breve. Il settimanale DiPiù ha mostrato le pubblicazioni di nozze, affisse dal comune di Roma. Insieme da 8 anni, gli attori non avevano mai nascosto la volontà di dare una forma ufficiale al loro rapporto, proprio mediante le nozze. Che il loro fosse un legame importante è testimoniato anche dalla nascita di Ettore, avvenuta 7 anni fa.  Il bambino è al momento l’unico figlio della coppia.

Top secret la data delle nozze

Sempre molto riservati in merito a quanto accade nel privato, Rossi Stuart e la Spada non hanno confermato le nozze, né fornito alcun dettaglio utile a comprendere quando sarà celebrato il matrimonio. Sconosciuta anche la location dove, certamente senza curiosi e paparazzi, gli attori si giureranno amore e fedeltà eterni.

Il desiderio di un altro figlio

Nel 2016, nel corso di una delle rarissime interviste che hanno per oggetto la sua vita privata, l’attore diede voce al desiderio di diventare padre per la seconda volta: “Mi piacerebbe una famiglia numerosa, pensiamo di avere almeno un altro figlio e poi io impazzirei per una femminuccia, ma stiamo ancora recuperando le energie. Tra notti insonni e fatiche fisiche, i primi anni di un bimbo sono un’impresa!”. All’epoca, Ettore aveva solo 4 anni e i nei genitori si erano da poco lasciati alle spalle le fatiche della primissima infanzia. L’attore dichiarò inoltre di avere letteralmente perso la testa per il suo primogenito, al punto da temere di averlo eccessivamente viziato:

Io e Ilaria siamo due genitori entusiasti, innamorati, forse pure troppo. Ieri le dicevo: ‘Spero non faccia male a Ettore tutta questa venerazione. Ce lo sbaciucchiamo continuamente, lo abbracciamo, lo coccoliamo tutto il giorno'. Ma poi mi sono detto che i baci non sono mai troppi, no? […] Sa una cosa? Proviamo per nostro figlio un’emozione così forte che ne parliamo sempre, con naturalezza. Siamo ubriachi d’amore per questo ragazzino e si vede.