330 CONDIVISIONI
25 Febbraio 2015
18:22

L’apparecchio per i denti di Malika Ayane: normalità e personalità

“Un esempio positivo per le tante adolescenti”, così Carlo Conti ha definito Malika Ayane, salita sul palco dell’Ariston con un apparecchio per i denti dagli attacchi dorati molto visibile, che in fondo ha marcato ancora di più la sua forte personalità.
330 CONDIVISIONI

Presentarsi sul palco dell’Ariston con un apparecchio ortodontico visibile è un’idea che probabilmente farebbe rabbrividire qualunque artista, ma non lei. Malika Ayane ha cantato come se nulla fosse, mostrando con disinvoltura il suo apparecchio vestibolare dagli attacchi dorati attirando su di sé l’attenzione di pubblico e stampa, oltre che i commenti positivi del presentatore di San Remo Carlo Conti, che nella terza serata del festival ha parlato dell’idea della cantante definendola "Un esempio positivo per le tante adolescenti”. In effetti la cantante milanese, che ha lavorato diversi anni al Teatro La Scala di Milano, in questo periodo sta correggendo un disallineamento dentale e dovendo portare un apparecchio fisso, ha pensato di non farselo togliere durante le serate del festival, per evitare di comprometterne l’efficacia.

Avrebbe potuto fare diversamente?

Apprezziamo molto la personalità della Ayane, che necessitando di un apparecchio fisso, sarebbe potuta ricorrere all’ortodonzia invisibile facendosene applicare uno linguale fisso senza attacchi. Nessuno se ne sarebbe accorto, nemmeno lei, perché sono proprio gli attacchi a produrre fastidi alla lingua. Per altro la cantante ha anche corso qualche rischio (poca cosa per una professionista del suo calibro), perché gli apparecchi dotati di attacchi possono produrre difficoltà fonatorie. Invece no. Ha preferito mostrasi per com’è veramente, una persona normale con una voce straordinaria. Laddove altri avrebbero sofferto di ansia e imbarazzo mostrando l’apparecchio fisso, lei è andata avanti per la sua strada come un treno. Apprezzamenti sono arrivati anche da Giampietro Farronato, ordinario di Ortognatodonzia all'università degli Studi di Milano e presidente della Sido (Società italiana di ortodonzia).

Il coraggio della normalità

Chi conosce un po’ la cantante, sa bene che Malika non ha bisogno di trucchi o attività di marketing, la sua forza è tutta nella sua voce eccezionale, che le ha persesso, insieme alla naturale schiettezza con cui affronta palchi e interviste, di conquistarsi la simpatia del grande pubblico. La sua naturalezza è un messaggio importante per tutti i giovani.

Ci vuole coraggio per essere normali?

Si tratta di essere se stessi. Di capire cosa si sta facendo e come. Il problema da questo punto di vista non è nella paura di mostrarsi più o meno belli, la coscienza che quando sale sopra un palco lo si fa per mostrare il proprio valore come cantante e/o come autore. Tutto il resto è secondario. Il senso di tutto quindi è: lascia perdere il resto, pensa a quello che conta per davvero.
Grazie Malika di avercelo ricordato.

330 CONDIVISIONI
Malika Ayane protagonista coi The JackaL di #SilenziPerJackal (VIDEO)
Malika Ayane protagonista coi The JackaL di #SilenziPerJackal (VIDEO)
Malika Ayane:
Malika Ayane: "Chi ha paura di Sanremo non ha fatto tutti i compiti a casa"
118.802 di SachaBiazzo
Malika Ayane, il nuovo
Malika Ayane, il nuovo "Senza fare sul serio" conferma il suo talento (VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni