3 Settembre 2012
09:56

L’assurdo provino di Scientology per scegliere la Signora Cruise

L’ombra di Scientology continua ad aleggiare sul matrimonio tra Katie Holmes e Tom Cruise. Prima dell’accordo la setta ha indetto dei casting, selezioni accurate e alquanto invadenti per scegliere la moglie perfetta per l’attore di Hollywood.
A cura di Laura Balbi

Che Scientology c'entrasse fin troppo nel matrimonio e poi nel divorzio tra Tom Cruise e Katie Holmes era ormai cosa nota. Quello che non ci si aspettava di sapere è che la misteriosa setta ha rappresentato un incubo per Katie ancor prima delle nozze. Secondo una dettagliata inchiesta di Vanity Fair Usa, Scientology avrebbe indetto un vero e proprio processo di selezione, alla ricerca della nuova signora Cruise. Era il 2004 quando i capi dell'organizzazione, in prima linea David Miscavige e sua moglie Shelly, hanno messo a punto un casting tra le attrici già membri della setta. I provini sono stati dettagliati e a quanto riferiscono fonti interne ci sono anche registrazioni che li testimoniano. I requisiti richiesti alla "moglie perfetta per Cruise" erano i più disparati; inizialmente alle donne che parteciparono alle audizioni venne detto solo che si trattava di "una missione speciale interna a Scientology." Malgrado ciò alle attrici provinate veniva chiesto: "Cosa ne pensi di Tom Cruise?"

Non bastava solo compiacere l'uomo che stavano per sposare, ma bisognava essere completamente in linea con le regole di Scientology. Le selezioni furono più che accurate, considerando i precedenti di Nicole Kidman e Penelope Cruz, che erano contravvenute alle leggi della setta, mandando Tom "fuori di testa". Prima di Katie Holmes tra le selezionate era stata scelta l'attrice di origini iraniane Nazanin Boniadi. Tra lei e Tom una breve relazione durata dal novembre 2004 al gennaio 2005, ma che non si è concretizzata nelle nozze perché la donna commise un errore ritenuto imperdonabile dai capi della setta. Nel periodo di formazione è stata sotto osservazione da parte degli alti funzionari di Scientology, le fu chiesto perfino di parlare dei suoi segreti e della sua vita sessuale. Per la fidanzata di Cruise era tutto già scritto, mancava solo la firma del contratto, ma Nazanin ha azzardato contraddire e rispondere male a David Miscavige, che non le ha mai perdonato l'affronto.

Subito dopo la Boniadi fu allontanata da Tom Cruise e rispedita in un centro Scientology in Florida dove fu costretta ai lavori forzati, tra i quali pulire i bagni con acido e spazzolino da denti. La storia assurda di Nazanin Boniadi finisce nell'oblio, alcune fonti riferiscono che passò giorni e giorni a disperarsi perché provava un sentimento vero per Tom; la donna attualmente non è più membro di Scientology. Alla disfatta della storia tra Tom e Nazanin subentrò Katie Holmes, altrettanti controlli anche da parte del futuro marito, fino a diventare la signora Cruise. Malgrado l'oppressione da parte della setta Katie aveva dalla sua l'appoggio di suo padre Martin, avvocato divorzista che le permise di stilare un accordo prematrimoniale a suo favore. Il resto è storia recente, come da contratto il matrimonio tra Tom e Katie è durato 5 anni, e subito dopo la bella attrice si è liberata dalla morsa soffocante di Scientology e del suo ex marito preconfezionato.

Scientology dietro Tom Cruise e Katie Holmes
Scientology dietro Tom Cruise e Katie Holmes
Tom Cruise abbandona Scientology per riprendersi Katie Holmes
Tom Cruise abbandona Scientology per riprendersi Katie Holmes
Tom Cruise smentisce: "Nessuna moglie scelta da Scientology"
Tom Cruise smentisce: "Nessuna moglie scelta da Scientology"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni