Cos'hanno in comune Scarlett Johansson, Belen Rodriguez, Emma Marrone, Katy Perry e Nicky Minaj? Semplice: sono tutte arrivate al fatidico trentesimo anno di età. Ma se i vent'anni stanno diventando un ricordo, certamente non manca a nessuna di loro brio giovanile, bellezza, voglia di mettersi sempre in gioco. L'arrivo della maturità coincide con la definitiva consacrazione nelle rispettive carriere e con la realizzazione personale in ambito amoroso e famigliare, ma senza perdere l'esuberanza e la freschezza che ha permesso loro di diventare delle celebrità.

Pensiamo a Scarlett Johansson, che spegne le trenta candeline a brevissimo, il 22 novembre: felicemente fidanzata con il giornalista francese Romain Dauriac, è da poco diventata mamma della piccola Rose Dorothy e sta vivendo una carriera in costante ascesa, grazie anche al recente ruolo della tostissima Vedova nera nella saga dedicata agli "Avengers" della Marvel.

La nostra Belen è presenza immancabile sulle pagine delle testate di spettacolo e gossip. Anche lei fresca di maternità e felicemente sposata con Stefano De Martino, continua a essere uno dei personaggi più popolari dello showbiz italiano, grazie al suo intramontabile sex appeal e alla capacità di valorizzare la propria immagine attraverso i social network.

Hanno trent'anni Katy Perry e Nicky Minaj, ma la loro verve sbarazzina le rende due eterne adolescenti, icone della musica pop amata dai più giovani. E che dire di Avril Lavigne, che con il suo look punk e il suo viso da ragazzina continua a sembrare la diciassettenne che si affacciò sulla scena rock anni fa.

Dicono addio ai vent'anni anche due bellezze del cinema come Olivia Wilde, che vedremo presto nell'horror "Lazarus", e Freida Pinto, presente nel prossimo film di Terrence Malick "Knight of Cups".

Tanti auguri anche a Malika Ayane e Emma Marrone, star consacrate nella scena musicale italiana. E sarà presto trentenne anche l'attrice Mary Elizabeth Winstead (era in "Die Hard: Un buon giorno per morire") che festeggerà il compleanno il prossimo 28 novembre.

Tutte bellissime, affermate, iconiche: le trentenni di oggi sono più scatenate che mai.