La terribile prova costume mette paura anche alla dive, questo è il momento dell'anno dove le "normal women" possono affrontare insospettabili come Scarlett Johansson ed Eva Longoria ad armi pari!

L'Estate sta arrivando e con lei la prova costume. Abbiamo visto per tutto la stagione fredda le star correre tra palestre, footing ed esercizi di yoga, ma sono tantissime quelle che arriveranno al fatidico appuntamento del bagnasciuga, in condizioni decisamente poco lusinghiere.  In questo momento dell'anno queste star affrontano il problema proprio come le persone comuni, con la somma gioia proprio da parte delle "normal women" che, sui social newtork, si sfidano a colpi di like e condivisioni per mostrare a tutti che, sì, anche le superdive possono avere la cellulite.

I cuscinetti adiposi, le gambe eccessivamente burrose, le braccia flaccide, tutti i problemi più comuni sono quelli che attanagliano anche star insospettabili. Come mostra la foto diffusa dal popolare sito di spettacolo Play4Movie, il grasso in eccesso si nasconde nei volti (e nei fianchi) eccellenti di Naomi Watts, su cui pesano i 46 anni e due figli si fanno sentire. Poi c'è una delle donne più burrose d'America, la bella Kelly Brook, invidia femminile per le misure del seno ma non certo per i fianchi alla "botero".

Problemi di tono muscolare per Georgia May Jagger, la figlia di Mick e Cara Delevigne, le due modelle hanno un brutto effetto "vuoto" sui glutei. Problema inverso per Valeria Marini, Jessica Alba, Kate Moss, Tara Reid e ancora Mischa Barton, Scarlett Johansson, Britney Spears ed Eva Longoria. Su di loro, purtroppo, la cellulite regna sovrana.