Tina Cipollari e Kikò Nalli si sono ufficialmente separati e a darne conferma, dopo smentite durate mesi, è stata proprio la nota opinionista di Uomini e Donne. Intervistata dal settimanale DiPiù, Tina Cipollari ha dichiarato di essere arrivata alla decisione cruciale dopo tanta sofferenza e tentativi per tenere insieme la sua famiglia, soprattutto perché, stando alle sue parole, questa separazione non è arrivata a seguito di un tradimento o di un ‘terzo incomodo'

Abbiano lottato fino all’ultimo, ma ora dico a me stessa: forse è meglio così, perché non potevamo andare più avanti. La fine del mio matrimonio con Kikò non è dovuto a terzi incomodi, nella mia vita non c’è nessuno. Dopo tanti tira e molla, momenti di alti, momenti di bassi e periodi di riflessione, mi sono separata legalmente da mio marito. È stata una decisione sofferta.

Kikò Nalli in partenza per L'Isola spagnola.

Chicco Nalli prenderà parte al cast dell'Isola dei Famosi spagnola, che in terra iberica si chiama Supervivientes, e lo farà da uomo separato e libero di viversi la sua avventura come meglio crede. La separazione dalla moglie Tina Cipollari è stata consensuale e in questo momento la coppia vive ancora sotto lo stesso tetto per tutelare il benessere dei figli. Ovviamente la situazione sarà soggetta a profondi cambiamenti, anche di tipo logistico, che porteranno Chicco e Tina a vivere anche in due case diverse

Al momento viviamo da separati in casa, anche per il bene dei nostri figli, ma sicuramente presto ci saranno spostamenti.

La crisi più volte smentita.

Sia Tina Cipollari che Kikò Nalli hanno più volte smentito la notizia di una crisi in questi mesi. Convinti, probabilmente, di poter affrontare un momento di crisi, hanno deciso di tenerlo lontano dalle luci dei riflettori. Sembra non sia bastato e oggi la realtà ha preso il sopravvento sul loro desiderio di sistemare le cose. È pur vero che l'atteggiamento di Tina, negli ultimi tempi, negli studi di Uomini e Donne lasciava presagire senza dubbio la presenza di un senso di libertà decisamente diverso da quello del passato.