15 Ottobre 2016
19:47

La denuncia shock di Rose McGowan: “Sono stata stuprata da un executive di Hollywood”

Rose McGowan, meglio conosciute per aver interpretato il ruolo di Paige nella serie tv “Streghe”, confessa di essere stata stuprata da un executive di Hollywood: “Mi hanno ricoperta di vergogna mentre adulavano il mio stupratore”.
A cura di Stefania Rocco

Stuprata e umiliata da un grosso executive di Hollywood. È questo che l’attrice Rose McGowan denuncia attraverso diversi tweet pubblicati sul web. La donna ha deciso di denunciare la sua vicenda perché facesse da sostegno a tutte quelle donne che vivono una condizione analoga alla sua.

La Paige di “Streghe” non fa il nome dell’uomo che le avrebbe usato violenza, né lo ha mai denunciato all’epoca in cui i fatti sarebbero accaduti. Ha spiegato di non averlo fatto perché un avvocato donna le aveva anticipato che non le avrebbero mai creduto “dato il suo passato” da attrice e  causa delle scene di sesso recitate in tv. Una spiegazione assurda il cui scotto Rose starebbe pagando ancora oggi:

L’avvocato (una donna, ndr) mi ha detto che non avrei mai potuto vincere contro il capo dello studio, perché avevo girato una scena di sesso per un film. È un segreto aperto a Hollywood e tra i media, e mi hanno ricoperta di vergogna mentre adulavano il mio stupratore. È ora di avere un po’ di dannata onestà in questo mondo.

Rose non fa il nome del suo stupratore, pur lasciando intendere che si tratti di un pezzo molto grosso a Hollywood, un uomo che l’avrebbe scampata proprio in virtù del suo enorme potere. La donna ha incoraggiato quante stanno vivendo una situazione simile alla sua a denunciare questo orrore.

Da settimane, inoltre, conduce una vera e propria battaglia contro Donald Trump, candidato alla carica di Presidente degli Stati Uniti d’America insieme a Hillary Clinton. L’attrice, insieme a un altro gruppo di donne, sostiene che non si possa affidare la guida del paese a un uomo accusato di avere una bassa opinione del popolo femminile, un’accusa che si basa su alcune dichiarazioni sessiste rese in passato che potrebbero costargli la corsa alla Casa Bianca e contro le quali Trump si sta battendo aspramente affinché le si riconosca solo alla stregua di vuote calunnie.

Prequel di Streghe, i fan vogliono il cast originale. Rose McGowan:
Prequel di Streghe, i fan vogliono il cast originale. Rose McGowan: "Siamo insostituibili"
Rose McGowan dopo Paige in
Rose McGowan dopo Paige in "Streghe", oggi è una cantante e lotta contro il sessismo
Anne Heche è stata cremata, i figli:
Anne Heche è stata cremata, i figli: "La nostra mamma riposa all'Hollywood Forever Cemetery"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni