Maria De Filippi ha una missione: far dimagrire Tina Cipollari. L'opinionista di ‘Uomini e Donne‘ pesa 84 chili. L'obiettivo è perdere 20 chili in sei mesi. I progressi di Tina verranno documentati via via, nel corso del programma pomeridiano che da anni la vede protagonista. A seguirla una naturopata bioterapeuta nutrizionale, che le sta dando i consigli giusti per perdere peso senza andare incontro a effetti collaterali.

Ecco la dieta di Tina Cipollari

In un'intervista rilasciata a ‘Uomini e Donne Magazine', Tina Cipollari ha svelato i dettagli della dieta che sta seguendo e che prevede cinque pasti leggeri al giorno, il divieto di mangiare pasta ma in compenso tanta frutta e verdura, senza rinunciare alla carne e al pesce:

"Devo fare esattamente cinque pasti al giorno: colazione, spuntino della mattina, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena. La mattina posso mangiare una fetta di pane bruscato o con della marmellata light o con del burro di mandorle, per lo spuntino della mattina posso scegliere tra lo yogurt magro, frutta secca o un frutto di stagione. A pranzo posso mangiare della carne o del pesce, ma prima devo mangiare della verdura, lo spuntino del pomeridiano consiste di sei olive verdi, frutta secca o frutta di stagione. La sera poi di nuovo carne con verdura o pesce. La mia dieta non prevede pasta, ma posso mangiare del farro".

Tina Cipollari si sente meglio

Tina Cipollari ha dovuto rinunciare ai dolci di cui è ghiotta. Tuttavia, è riuscita ad abituarsi in fretta ai cambiamenti. L'opinionista ha spiegato che solo i primi tre giorni si sono rivelati "faticosi", poi però i benefici ottenuti dalla nuova alimentazione sono risultati evidenti: "Il mio umore è ottimo, non è cambiato per nulla, anzi. Mi sento molto meglio a livello fisico, respiro meglio, cammino più veloce, la notte dormo meglio e mi sento più leggera. Al di là dei chili persi sto vedendo dei risultati, mi sento più sgonfia".

Perdere 20 chili in sei mesi

L'obiettivo di Tina Cipollari è molto chiaro: intende perdere 20 chili in sei mesi. Ha intenzione di affiancare alla dieta anche l'esercizio fisico per recuperare la forma fisica di un tempo: "Spero di farcela in sei mesi. Io sono sempre stata più o meno in forma, poi mi sono lasciata un po’ andare e di certo le tre gravidanze hanno contribuito a farmi mettere su peso".