La seconda edizione di Temptation Island Vip è ormai iniziata da due settimane, ma alcuni personaggi si sono già distinti per aver regalato dei momenti di ilarità, ma anche di riflessione. Uno dei volti più amati di questa edizione è sicuramente quello di Anna Pettinelli. A questo proposito, il settimanale Spy ha ben pensato di intervistare la figlia della nota speaker radiofonica.

Il tifo per Anna Pettinelli e Stefano Macchi

Si chiama Carolina Russi ed ha 26 anni, la figlia della nota opinionista tv. La ragazza non è estranea al mondo dello spettacolo dal momento che ha già calcato gli studi televisivi, partecipando all'edizione di The Voice of Italy, dove ha cercato di assecondare la sua passione per la musica ed il canto. Intervistata dal settimanale Spy, la giovane ha parlato del suo rapporto con la madre, della sua storia d'amore con Stefano Macchi, ma soprattutto della loro partecipazione al reality show di Canale 5, non senza esternare qualche commento simpatico:

Quando mi hanno comunicato che avrebbero partecipato sono scoppiata a ridere. Pensavo fosse uno scherzo. Prima di partire erano gasatissimi, ma ho come l’impressione che non abbiano preso in considerazione le possibili conseguenze.Cosa saranno mai 18 anni di differenza? Lui con mia madre è meraviglioso e io, da casa, faccio il tifo per loro con il cuore in gola. Lui è Fantastico. È il primo fidanzato di mamma, dopo la separazione da papà, al quale mi sono legata. È presente, sensibile. E poi è troppo simpatico.

Il legame con la mamma

Insomma, non sono mancati gli elogi per Stefano Macchi, sebbene nel corso di questi giorni di permanenza nel resort sardo non si sia lasciato sfuggire qualche atteggiamento un po' ambiguo nei confronti delle single con cui ha interagito. Tanto da gettare la spumeggiante Anna Pettinelli nello sconforto. Carolina Russi parla anche del suo rapporto con la madre, una donna attiva e mai timorosa del giudizio altrui, ma ovviamente come in ogni legame madre-figlia ci sono delle sfumature, delle piccole manie da dover accettare: "Vuole avere sempre ragione. E poi ha il vizio di lamentarsi. Ripete, come un disco rotto, che è stanca. Poi, se passa un solo giorno a casa, impazzisce. E’ in grado di rifare i letti con me dentro”.