6 Luglio 2017
17:28

La lettera di Tupac a Madonna: “Se mi vedessero con te, i miei fan sarebbero delusi”

Nel 1995, Tupac Shakur scrisse una lettera a Madonna, nella quale le spiegava perché aveva deciso di interrompere la loro relazione. Il rapper era certo che per la star, “farsi vedere in giro con un nero” era un valore aggiunto per la sua carriera. Al contrario, se i fan di Tupac avessero saputo della sua relazione con Madonna, sarebbero rimasti delusi.
A cura di Daniela Seclì

Il 13 settembre del 1996, si spegneva Tupac Shakur, vittima di una sparatoria a Las Vegas. In queste ore, il tabloid TMZ è tornato a parlare di lui. Ha ottenuto e diffuso, infatti, una lettera che il rapper scrisse a Madonna, mentre si trovava in prigione. Era il 15 gennaio 1995, l'artista aveva 24 anni.

La relazione tra i due era iniziata nel 1993 e con la missiva, Tupac offriva a Madonna la sua amicizia e spiegava i motivi che lo avevano portato ad allontanarsi da lei. Ecco quanto si legge, negli stralci diffusi:

"Ho aspettato tanto prima di scriverti questa lettera. Principalmente perché stavo lottando per trovare tutte le risposte e non lasciare nessuna domanda inevasa. Innanzitutto, devo scusarmi con te perché, come hai detto, non sono stato l'amico che ti aspettavi io fossi".

Tupac, poi, sostiene che – in quel momento della sua carriera – non poteva permettersi di frequentare Madonna, perché avrebbe deluso i suoi fan:

“Se ti facessi vedere in giro con un nero, la tua carriera non sarebbe a rischio. Anzi, ti farebbe apparire ancora più aperta ed eccezionale. Per colpa della mia immagine invece, se mi vedessero con te deluderei metà delle persone che mi hanno reso quello che sono. Non era mia intenzione ferirti”.

Il rapper, poi, sostiene di essere rimasto male, dopo aver letto un'intervista rilasciata dalla star e ha reagito pronunciando parole che probabilmente non pensava davvero: "In un'intervista hai detto ‘Ho smesso di riabilitare tutti i rapper e i giocatori di basket', le tue parole mi hanno profondamente ferito. In quel momento, un po' per il dolore, un po' per istinto, ho difeso il mio cuore e il mio ego, dicendo un sacco di cose".

"Ti offro la mia amicizia. Sentivo di dovertelo dire, in caso dovesse accadermi qualcosa"

Tupac chiedeva a Madonna di ristabilire un'amicizia:

"Sono cresciuto spiritualmente e mentalmente. Non è più importante come vengo percepito. Per favore giudica la mia precedente posizione, come quella di un giovane con un'esperienza limitata con un sex symbol estremamente famoso. […] Ti offro la mia amicizia di nuovo, ma questa volta sarà più forte. Se sei ancora interessata vorrei discuterne con te, ma per dire certe cose non potevo più aspettare. Sentivo di dovertelo dire…in caso mi accadesse qualcosa".

Infine, le ha dato un consiglio:

“Per favore stai attenta Madonna. Le persone non sono oneste come sembrano. Ci sono alcuni, i cui cuori sanguinano con il male e l’invidia. Non esiterebbero a farti del male! I miei 5 proiettili ne sono la prova! […] Non so cosa ne pensi di venire a farmi visita, ma se riuscissi a trovare il coraggio nel tuo cuore sarei felice di parlare faccia a faccia con te. È buffo ma questa esperienza mi ha insegnato a non dare il tempo per scontato”.

La lettera verrà messa all'asta dal 19 al 28 luglio, a partire da 100 mila dollari. Una cifra che appare meno irragionevole, se si pensa che l'ultima lettera di Tupac è stata acquistata per oltre 170 mila dollari.

Madonna in una lettera:
Madonna in una lettera: "Sharon Stone e Whitney Houston sono mediocri", l'attrice replica sui social
"Per colpa tua non sarò nonna": arriva la risposta di Jova alla lettera virale della fan
"Mi vergognavo di avere un fratello invalido", la lettera di Andreas commuove il pubblico
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni