18 Febbraio 2014
18:30

La madre di Vittorio Sgarbi: “Fino a due anni non parlava, pensavo fosse muto”

Alla rivista “Oggi” la madre di Vittorio Sgarbi ha confessato che suo figlio non avrebbe detto una parola fino a due anni: “Pensavo fosse muto!” ha sbottato.
A cura di Fabio Giuffrida

Nel numero in edicola da domani, il settimanale Oggi ha intervistato il critico d'arte Vittorio Sgarbi, suo padre Giuseppe, scrittore esordiente all'età di 93 anni, e anche sua madre. "Soltanto ora scopro il padre che non conoscevo, con lui ho avuto pochi rapporti, per carattere l'ho sentito distante. Rappresentava la regola, il rispetto degli orari: come per il pranzo o per la cena, che prevedevano compostezza e puntualità. Il mio spirito ribelle si è sviluppato per contrapposizione" ha dichiarato Sgarbi. Il padre, invece, ha confessato di aver trasmesso al figlio la passione per la letteratura al punto che in collegio, quando la sera spegnevano la luce, avrebbe "letto con la pila sotto le coperte". Sull'irruenza polemica di Vittorio Sgbarbi, il padre ha replicato così:

Mi va bene perché appartiene a mio figlio. Ma, specie quando la esercita in televisione, penso gli porti solo antipatie. 

Alla fine è arrivata anche la dichiarazione shock della madre:

Non ha detto una parola fino a due anni! Io pensavo fosse muto! Quando poi aveva qualcosa da chiedere, veniva sempre da me.

Vittorio Sgarbi alla soglia dei 70 anni:
Vittorio Sgarbi alla soglia dei 70 anni: "Le risse come quella con Mughini? Dopo mi pento"
Vittorio Sgarbi:
Vittorio Sgarbi: "Con Mughini nessuna pace dopo la lite, ma mi ha fatto divertire"
Vittorio Sgarbi a 70 anni riceve un mega Tapiro:
Vittorio Sgarbi a 70 anni riceve un mega Tapiro: "Volevo atterrare Mughini, poi mi sono fermato"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni