Vittoria Ceretti, una delle più note top model del mondo si è sposata in gran segreto ad Ibiza, nella località di Es Cubelles, con il deejay Matteo Milleri. Le foto del matrimonio, avvenute il primo giugno, sono state pubblicate proprio dalla modella sul suo profilo Instagram, dove nel giro di qualche ora sono arrivati numerosi commenti e messaggi d'auguri rivolti alla coppia.

Le romantiche foto delle nozze

Gli scatti che descrivono quei momenti indimenticabili per la coppia sono stati accompagnati dalla frase "From this day forward", che sta a sottolineare il legame intenso che c'è tra la 31enne bresciana e il co-fondatore del duo di musicisti Tale of Us. Tra baci, abbracci e scorci mozzafiato il giorno delle nozze è stato raccontato così, con semplicità e un pizzico di romanticismo. Uno scatto della cerimonia pare sia comparso su Twitter agli inizi di giugno, ma la voce sulle presunte nozze non è affatto circolata tra le pagine delle cronache rosa. Il matrimonio, in realtà, è avvenuto in tempi brevissimi, dal momento che i due stanno insieme dagli inizi del 2020. Vittoria Cerretti, oltre che per il suo lavoro da modella che l'ha portata in giro per il mondo, è nota anche per essere stata la fidanzata di Tony Effe, membro della Dark Polo Gang, con il quale aveva chiuso la storia non molto tempo prima dell'incontro con la sua dolce metà, con cui ha trascorso anche le lunghe settimane di quarantena.

Chi è Matteo Milleri

Matteo Milleri è di origini americane e si è trasferito in Italia, precisamente a Milano, per studiare ingegneria del suono e durante questi primi anni nel capoluogo lombardo ritrova una sua vecchia conoscenza, Carmine Karm Conte, con cui è nato il progetto dei Tale of Us che porta avanti con successo ancora oggi. Gli ambienti milanesi e il lavoro che porta anche lui in giro per il mondo, gli hanno permesso di incontrare la bella Vittoria, con la quale è stato un vero colpo di fulmine, tanto da decidere che dovesse diventare sua moglie.

01.06.2020 🤍 from this day forward

A post shared by Vittoria Ceretti (@vittoria) on