Perdersi tra i boschi è tutt'altro che difficile: ne sa qualcosa Emma Ferrer, pittrice ed ex modella americana che ha smarrito la strada mentre passeggiava in Versilia sui sentieri delle colline vicine a Camaiore, come riporta il Tirreno. La notizia ha fatto il giro del web semplicemente perché la Ferrer vanta una parentela più che illustre: è infatti la nipote della indimenticata diva di Hollywood Audrey Hepburn.

Disavventura a lieto fine per Emma Ferrer

Emma vive a New York, ma ha una casa di famiglia a Buchignano, frazione di Camaiore (in provincia di Lucca). In vacanza nel paesino toscano, si è incamminata insieme al suo cane per una passeggiata, ma a un certo punto ha perso il senso dell'orientamento e, preoccupata dall'arrivo del buio, ha preferito chiamare i soccorsi. Secondo il quotidiano toscano, per la ricerca si sono mobilitati i volontari del Soccorso alpino ma anche i cittadini locali esperti della zona. Il tutto è finito per il meglio, con la ragazza ritrovata in un paio d’ore. La Ferrer è spesso in Toscana e notoriamente considera l'Italia la sua vera casa. Lo si nota anche dai numerosi post che pubblica sul suo profilo Instagram.

Chi è Emma Ferrer

Il nome completo della ragazza è Emma Kathleen Hepburn Ferrer. È nata nel maggio 1994 e il padre è il produttore Sean Ferrer, unico figlio nato dal primo matrimonio di Audrey Hepburn con l’attore Mel Ferrer. Si sposarono nel 1954 per poi lavorare insieme poco dopo nel film Guerra e Pace; le nozze durarono 14 anni e in seguito l'attrice sposò il medico italiano Andrea Dotti, padre dell'altro suo figlio Luca. Non esiste nessuna parentela con Miguel Ferrer (figlio di José Ferrer), l'attore deceduto nel 2017 che era invece primo cugino di George Clooney. Emma è cresciuta tra Los Angeles e Firenze, e ha frequentato brevemente la Crossroads School for Arts & Sciences. Ha posato per diversi marchi da Dior a Givenchy (la storica casa di moda che collaborò con Audrey Hepburn), ma oggi lavora principalmente come artista e curatrice a New York City. Ha inoltre recitato nel film The Man in the Attic, thriller psicologico diretto da Constantine Venetopoulos e uscito nel 2019.