171 CONDIVISIONI
21 Maggio 2012
11:30

La redenzione di Rihanna

Eccessi, bagordi notturni a base alcolica, Rihanna dice basta. Non vuole continuare una vita che “non fa per me”, dice. Ma sarà sincera redenzione o si tratta solo del pentimento del giorno dopo?
A cura di Laura Balbi
171 CONDIVISIONI
Eccessi, bagordi notturni a base alcolica, Rihanna dice basta. Non vuole continuare una vita che "non fa per me", dice. Ma sarà sincera redenzione o si tratta solo del pentimento del giorno dopo?

Ancora una volta Rihanna non riesce a fare a meno di far notizia, nel bene o nel male. L’avevamo lasciata sull’impegno del set di Where have you been, il nuovo video che la sorprende sexy ed aggressiva come non mai. Ma archiviato l’impegno di lavoro Riri ritorna a far festa, confermando il suo stile da Bad girl. Non sono bastati gli eccessi del Coachella Festival dove è stata intercettata alle prese con una sospetta polvere bianca, la cantante delle Barbados si concede una nuova notte d’eccessi a Londra. E’ festa grande dopo il concerto di Jay Z e Kanye West alla O2 Arena di Londra, il party al Dstrkt Club prevede fiumi di champagne per il 40 di Ty Ty Smith il manager del marito di Beyoncé.

Tra i personaggi in vista del party ci sono Kim Kardashian, suo fratello Rob, Gwyneth Paltrow e Riri. La festa prosegue tutta la notte ed i segni evidenti di una brutta sbornia sono passati al setaccio dal twitter di Rihanna, che racconta con dovizia di particolari i bagordi londinesi:

Il significato è più che chiaro: inizialmente Riri non si nasconde dietro a un dito e racconta di essere ubriaca: “Ti rendi conto di quanto è bella la vita quanto ti svegli alle 9 ancora ubriaca!” Al primo tweet, discutibile come non mai, seguono tutti gli altri dove la bella e dannata cantante racconta di essere certa di aver passato una notte magnifica, perché “al risveglio domandi alla tua miglior amica come sei arrivata fino al letto: camminando? Inciampando? O mi ci hanno portata?”

Dopo l’ammissione nella cronistoria di Riri arriva la presa di coscienza: “Dovrei essere su un aereo adesso!” Ma invece l’aereo è ormai perso; arriva il retweet tempestivo del suo coreografo, che la riporta con i piedi per terra incitandola a tornare a casa: “Forza Riri! Vieni qui che possiamo provare per bene” Riri chiede un giorno di vacanza in più e si scusa, viene perdonata ma solo a quel punto si rende conto che è ora di rivalutare le sue malefatte notturne:

 Sarete delusi di sapere che la scorsa notte è stata l’ultima di festa, fino alle vacanze. Non sono per questo tipo di vita.

Un mea culpa non da poco considerando che gli eccessi di Rihanna proseguono no stop ormai da mesi. Ha messo in allarme i fan e soprattutto suo padre preoccupato che faccia la fine di Whitney. Di ritorno a casa Riri pare aver imboccato la strada della redenzione, e fa sapere ai suoi followers di aver passato una notte: “Da sobria, stanca e annoiata.” A quanto pare preferisce la noia e la stanchezza che vivere ancora da ubriaca senza freni. Basterà tenere d’occhio le sue gesta per sapere se avrà incontrato altri ostacoli durante il suo percorso, oppure è la volta buona per diventare finalmente una brava ragazza.

171 CONDIVISIONI
Quest'anno Rihanna ha scelto la Sardegna
Quest'anno Rihanna ha scelto la Sardegna
Rihanna si riconcilia con Chris Brown
Rihanna si riconcilia con Chris Brown
Rihanna nello spot Armani è un fake?
Rihanna nello spot Armani è un fake?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni