20 Agosto 2014
13:25

La Regina dei selfie è Mortao Maotor e fa impallidire perfino Kim Kardashian

Con 12.000 autoscatti all’attivo, Mortao Maotor diventa di diritto la Regina dei Selfie. I suoi numeri (e qualche posa) fanno impallidire perfino Kim Kardashian.
A cura di Stefania Rocco

Credevate che i 1200 selfie al giorno di Kim Kardashian fossero un record? Vi toccherà ricredervi. Dalla Thailandia arriva in tutto il suo splendore Mortao Maotor, una giovane dalla vita misteriosa che si è guadagnata il diritto di essere incoronata la “Regina dei selfie”. Per quale motivo? Semplice, sul suo profilo Instagram ne ha pubblicati circa 12.000. Un numero impressionante di autoscatti quello che questa giovane ha voluto realizzare e che le ha consentito di ottenere circa 20.000 followers. Mortao Maotor non è il suo vero nome ma, ai tentativi di intervistarla, la ragazza ha sempre opposto un netto rifiuto. I selfie sarebbero “una quesitone personale” che non ha intenzione di spiegare. Prima di lei, il texano noto come Mr Pimpgoodgame aveva provato ad autoincoronarsi Re dei selfie ma i suoi miseri 600 autoscatti sbiadiscono al confronto dell’opera magna di Mortao. La Maotor non è famosa e chi avesse intenzione di corteggiarla, sappia che è già sposata con il proprietario di una galleria d’arte a Bangkok. Da qui, presumibilmente, nasce la passione per la fotografia. Mortao non pubblica solo immagini del suo viso anche se sono quelle più numerose. Grossa attenzione è riservata anche alle gambe e ai selfie a figura intera di fronte allo specchio.

Il rapporto con i followers

Tra le altre cose, pare essere particolarmente attiva nel rispondere alle domande che le vengono avanzate via Instagram. Sono sempre più numerosi i commenti che questa giovane thailandese riesce a collezionare, ai quali risponde con immancabile cortesia. Va detto che non c’è nulla di pornografico o particolarmente bollente nel suo profilo e se le attenzioni di qualche followers viaggiano in tal senso, Mortao interrompe immediatamente ogni interazione. Non sorprende che la Regina degli autoscatti arrivi proprio dalla Thailandia. In fondo, si tratta del paese che vanta il più alto numero di abbonati di telefonia mobile ed è risaputo che è proprio il cellulare il veicolo più immediato attraverso il quale diffondere i propri selfie.

Kim Kardashian ossessionata dai selfie, ne scatta circa 1200 al giorno
Kim Kardashian ossessionata dai selfie, ne scatta circa 1200 al giorno
L'Ice Bucket Challenge di Kim Kardashian con tanto di selfie
L'Ice Bucket Challenge di Kim Kardashian con tanto di selfie
La regina Elisabetta photobomber, il selfie fa il giro del web
La regina Elisabetta photobomber, il selfie fa il giro del web
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni