24 Ottobre 2013
20:27

La sorella di Roberto Benigni vittima del rapinatore in bicicletta

Albertina Benigni è stata rapinata mentre si trovava in una lavanderia a gettoni a Narnali, ad ovest di Prato.
A cura di Daniela Seclì

È un brutto episodio, quello che ha riguardato Albertina, sorella del noto attore Roberto Benigni. Come riporta Il Tirreno, lo scorso martedì la donna si trovava in una lavanderia a gettoni a Narnali, a ovest di Prato. Stava attendendo che terminasse il ciclo di lavaggio, quando un uomo si è avvicinato ed ha rapinato sia la 67enne che un'altra donna, che era con lei. Il malvivente è poi scappato in bicicletta.

Il rapinatore si è appropriato delle borse e dei cellulari delle due donne. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine. Si sospetta che l'uomo sia lo stesso che poco prima aveva derubato un anziano del cellulare. La settimana scorsa, inoltre, altre due donne sono state derubate da un uomo che poi è scappato in sella alla sua bicicletta. La lavanderia a gettoni è dotata di telecamere a circuito chiuso, dunque le autorità conoscono il volto dell'uomo ed hanno attivato subito le ricerche.

Perché è stato dato il Leone d'Oro alla carriera a Roberto Benigni
Perché è stato dato il Leone d'Oro alla carriera a Roberto Benigni
Roberto Benigni e Carlo Monni in "Onda libera"
Roberto Benigni e Carlo Monni in "Onda libera"
1.028 di AndreaParrella87
Benigni Cult, in edicola il meglio del cinema di Roberto Benigni
Benigni Cult, in edicola il meglio del cinema di Roberto Benigni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni