9 Novembre 2021
13:58

Laura Chiatti contro il bodyshaming: “Non sono anoressica, è vergognoso che lo diciate ogni volta”

Laura Chiatti è tornata a rivolgersi a coloro che sui social hanno pubblicato dei commenti, pungenti, sul suo fisico. L’attrice ha spiegato che ritiene irrispettoso associare il suo nome ai disturbi alimentari, dal momento che non ne ha mai sofferto e c’è chi invece è costretto ad affrontarli ogni giorno e ha aggiunto: “È vergognoso che questo non entri nei cervelli, evidentemente mediocri di persone che per invidia arrivano a toccare questo tema ogni volta”.
A cura di Ilaria Costabile

Laura Chiatti ha pubblicato su Instagram un lungo commento in risposta a chi, ancora una volta, ha avanzato commenti in merito al suo fisico definendola "troppo magra", o nel caso specifico qualcuno che l'ha incitata a non dare adito alle parole altrui che, spesso, non hanno reale contezza di ciò che dicono. Non è la prima volta che l'attrice si trova a doversi difendere e a sostenere la sua opinione, ribadendo che utilizzare dei termini inappropriati per definirla, come chi ha ipotizzato che potesse soffrire di disturbi alimentari, rappresenta una mancanza di rispetto e si cade inevitabilmente in giudizi che toccano il body shaming.

Lo sfogo di Laura Chiatti

L'attrice ha pubblicato stamane una foto scattata allo specchio, in cui si mostra con una canotta bianca e un pantalone nero. Sotto al post non sono mancati i commenti di chi, per l'appunto, ha avuto da ridire sulla sua fisicità e in risposta ad un appunto di chi la rassicurava dicendole di non badare agli insulti di chi aveva da ridire sul suo corpo, Laura Chiattia ha dichiarato:

Io non me la prendo rispetto ad un giudizio con il quale non concordo, me la prendo perché l'anoressia è una malattia molto seria che fortunatamente non ho mai dovuto affrontare nelle vita, ma che molte persone combattono per vincerla. È vergognoso che questo non entri nei cervelli, evidentemente mediocri di persone che per invidia arrivano a toccare questo tema ogni volta, davanti a foto di un personaggio pubblico quale sono, che può essere giudicato ma non verbalmente abusato, ferendo più che altro chi di questa malattia soffre davvero, più che me che sono abituata ad essere criticata e che come puoi vedere, me ne fotto altamente di ciò che al prossimo non piace di me.

Il dimagrimento dopo la quarantena

Già lo scorso anno, alcuni fan dell'attrice le avevano fatto notare un improvviso dimagrimento a seguito della quarantena dovuta al Covid. L'attrice, in quell'occasione, aveva dichiarato di aver perso solo quattro chili, a seguito di alcune allergie alimentari per le quali aveva deciso di seguire un percorso con un nutrizionista. Anche in quel caso, però, non sono mancati commenti di chi riteneva fosse una perdita di peso dovuta ad altro. Laura Chiatti, però, ha manifestato palesemente il suo fastidio nei confronti di un atteggiamento diffamatorio nei suoi confronti: "Il fatto di essere un personaggio pubblico non significa essere carne da macello e prendersi diffamazioni senza difendersi, perché il danneggiamento del prossimo che sia pubblico o privato è un grave reato che può portare a gravi conseguenze". 

Laura Chiatti:
Laura Chiatti: "Con Marco Bocci ci sono state turbolenze. Un tradimento? Lo perdonerei"
Tra Marco Bocci e Laura Chiatti nessuna crisi, non si sono lasciati e presto lavoreranno insieme
Tra Marco Bocci e Laura Chiatti nessuna crisi, non si sono lasciati e presto lavoreranno insieme
Laura Chiatti contro Striscia e il tapiro ad Ambra:
Laura Chiatti contro Striscia e il tapiro ad Ambra: "C'è differenza tra satira e cattivo gusto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni