10 Agosto 2021
07:49

Laura Chiatti e il post sibillino: “Meglio passare ai posteriori che ai posteri”

Laura Chiatti con questo post e questo scatto, l’attrice dà le spalle a tutte le critiche delle ultime ore, tutte le gossipate sul conto suo e del suo compagno, Marco Bocci: “È sempre meglio passare ai posteriori che ai posteri”. In un’intervista l’aveva anticipato: “Oggi ho molta più consapevolezza della mia femminilità. Vado incontro ai 40 e il sex appeal finalmente me lo sento dentro”.

"È sempre meglio passare ai posteriori che ai posteri" e se non l'avete riconosciuta, ve lo diciamo noi: in questa foto c'è Laura Chiatti. Con questo post e questo scatto, l'attrice dà le spalle a tutte le critiche delle ultime ore, tutte le gossipate sul conto suo e del suo compagno, Marco Bocci. Tra i due sembrerebbero esserci attriti che, a quanto sembra, la stessa attrice ha prontamente smentito, pubblicando stories in sequenza in cui insieme festeggiano le meritate vacanze con aperitivo e spritz. È tutto a posto a Ferragosto? Così pare perché la vacanza è spensierata, è positiva, è nel segno dell'amore con Marco Bocci in barba a tutte le lingue malevole che vorrebbero il suo matrimonio a pezzi.

Il lato B di Laura Chiatti

Ma intanto, come una diva da passerella, Laura Chiatti in Bocci posta scatti da fine del mondo: il tramonto davanti, indietro immagini provocanti. Era già successo un paio di mesi fa, con la foto in topless che aveva fatto girare i pollici sugli smartphone a tutti. Nelle stories, poi, rincara la dose spiegando che quello in fondo è "il suo lato migliore". Lo aveva già dichiarato in una intervista di sentirsi in forma: "Oggi ho molta più consapevolezza della mia femminilità. Vado incontro ai 40 e il sex appeal finalmente me lo sento dentro". Una dichiarazione di intenti.

I problemi al cinema

In occasione dell'uscita di uno dei suoi ultimi film, "Addio al nubilato" distribuito su Prime Video, Laura Chiatti aveva lamentato l'assenza di ruoli drammatici per le donne. Ecco cosa aveva raccontato ai colleghi della redazione del quotidiano Il Messaggero: "È come se una donna bella non potesse fare dei personaggi disagiati e destabilizzanti", aveva confessato. Proprio lei ha dimostrato con Paolo Sorrentino nel film "L'amico di famiglia" di essere perfetta per determinati ruoli.

Laura Chiatti contro Striscia e il tapiro ad Ambra: "C'è differenza tra satira e cattivo gusto"
Laura Chiatti contro Striscia e il tapiro ad Ambra: "C'è differenza tra satira e cattivo gusto"
Laura Chiatti contro il bodyshaming: "Non sono anoressica, è vergognoso che lo diciate ogni volta"
Laura Chiatti contro il bodyshaming: "Non sono anoressica, è vergognoso che lo diciate ogni volta"
Tra Marco Bocci e Laura Chiatti nessuna crisi, non si sono lasciati e presto lavoreranno insieme
Tra Marco Bocci e Laura Chiatti nessuna crisi, non si sono lasciati e presto lavoreranno insieme
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni