717 CONDIVISIONI

Le prime foto di Lapo Elkann dopo lo scandalo del finto sequestro

prime immagini dell’imprenditore 39enne dopo lo scandalo di fine novembre 2016, quando inscenò un finto sequestro a New York per avere soldi dalla sua famiglia.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
717 CONDIVISIONI
Immagine

Poco più di un mese fa Lapo Elkann si rendeva protagonista dell'ennesima notizia scandalosa sul suo conto, questa volta anche dal respiro internazionale. Il sequestro inscenato per fare una richiesta in danaro alla sua famiglia è stata per giorni al centro dell'attenzione dei media e dei social network, oggetto di polemiche nonché sfottò e ironia. A un mese di distanza l'ereditiero è stato fotografato da Diva e Donna per la prima volta e sembra portare ancora i segni di un periodo non proprio splendido, visti i segni che porta sul viso. Si vede il solito Elkann elegante, in doppio petto e cravatta a Portofino, portare tuttavia sulla fronte i segni di contusioni, cerotti e quella che si direbbe una cera non proprio eccezionale.

Lo scandalo del novembre 2016

La notizia del finto sequestro risale al novembre del 2016, con Elkann protagonista di un finto sequestro: secondo le ricostruzioni, dopo essersi recato a New York e aver contattato un escort, l'imprenditore avrebbe simulato un rapimento allo scopo di ottenere dalla famiglia un riscatto da 10mila dollari dopo aver finito il denaro contante a sua disposizione al termine di due giorni trascorsi a Manhattan, consumando sostanze stupefacenti e alcol. L'accusa da parte delle autorità è di falsa denuncia e il processo per il 39enne imprenditore è atteso per i prossimi mesi.

717 CONDIVISIONI
Lapo Elkann, tutte le follie della pecora nera degli Agnelli
Lapo Elkann, tutte le follie della pecora nera degli Agnelli
Solidarietà a Lapo Elkann, che spegne social e riflettori: "Non è un addio"
Solidarietà a Lapo Elkann, che spegne social e riflettori: "Non è un addio"
Nina Moric difende Lapo Elkann e scoppia la lite social con Simone Coccia Colaiuta
Nina Moric difende Lapo Elkann e scoppia la lite social con Simone Coccia Colaiuta
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views