E' accaduto davvero. Il tradimento ai danni di Robert Pattinson è stato confermato dalla diretta interessata Kristen Stewart che ha chiesto scusa al fidanzato

E' furioso Robert Pattinson e ne ha tutte le ragioni. Uno tra gli attori più sexy del pianeta si trova a dover digerire quello che un uomo innamorato vorrebbe non essere mai costretto ad affrontare: un tradimento da parte della sua fidanzata. Kristen Stewart, che proprio questa mattina è diventata oggetto di chiacchiere per il presunto flirt con Rupert Sanders, ha ammesso tutto. Tra lei e il regista di Biancaneve e il cacciatore è accaduto qualcosa. La bella di Twilight è pentita e vuole che Rob lo sappia. Proprio lui, l'uomo che ha affascinato intere platee di donne con il ruolo di Edward Cullen in Twilight, è stato dimenticato e messo da parte per un solo e interminabile momento.

Lo stesso che adesso pesa sulla coscienza della Stewart come un macigno. Consapevole che avrebbe potuto perdere il suo uomo da un momento all'altro, l'attrice ha deciso di passare al contrattacco e ha affidato a un comunicato stampa le sue scuse pubbliche:

Sono profondamente dispiaciuta per il dolore e l’imbarazzo che ho causato a chi mi sta vicino. Questo episodio ha messo a rischio la cosa più importante della mia vita, la persona che amo e rispetto di più, Rob. Lo amo, mi dispiace tantissimo.

[View the story "Le scuse di Kristen Stewart a Robert Pattinson" on Storify]

Si accoda alle scuse di Kristen anche Rupert che, proprio come la donna che lo ha spinto a "distrarsi" chiede adesso che sua moglie lo perdoni. La sexy Kristen è stata una tentazione enorme della quale, però, si è prontamente pentito:

Sono assolutamente sconvolto per il dolore che ho causato alla mia famiglia. La mia bellissima moglie e i miei figli stupendi sono tutto quello che ho a questo mondo. Li amo con tutto il cuore. Prego che possiamo superare tutto questo.

E chissà se riuscirà a farlo anche Robert.