Mentre in Italia crescono le polemiche in merito agli assembramenti nelle discoteche, con conseguente aumento dei contagi da coronavirus, dagli Usa arriva la notizia di una grave sanzione che colpisce due note star di TikTok, il diffusissimo social che sta lanciando molte celebrità popolari tra i giovanissimi. Bryce Hall e Blake Grey sono stati incriminati con l'accusa di aver organizzato feste in piena pandemia da coronavirus contravvenendo alle regole che al momento vietano qualsiasi party, compresi quelli privati, per evitare per l'appunto raduni di folle senza controllo, con il rischio concreto di diffondere ulteriormente il Covid-19.

In Usa oltre 5,8 milioni di contagiati

La procura della città di Los Angeles, secondo i siti americani, ha confermato l'incriminazione delle due giovani webstar. Il reato al centro delle accuse sarebbero le feste organizzate da Hall e Gray a Hollywood Hills. Dopo aver ricevuto una segnalazione su presunti colpi di arma da fuoco (mai provati), la polizia era arrivata nella loro residenza lo scorso 14 agosto, scoprendo così che al suo interno si stava tenendo un party per il 21esimo compleanno di Hall. Tantissime le persone presenti, senza mascherina né distanziamento. Sarebbe stata solo una delle diverse feste organizzate dalle due celebrity in questo periodo, un fenomeno denunciato anche da un loro celebre vicino di casa: Mark Mothersbaugh dei DEVO, da poco rientrato dall'ospedale dopo aver rischiato di morire di Covid in terapia intensiva. Il sindaco di L.A. Eriok Garcetti ha addirittura ordinato di staccare la corrente nell'abitazione. Ricordiamo che al momento negli Stati Uniti i dati parlano di oltre 5,8 milioni di persone malate di coronavirus, con più di 180mila decessi.

Chi è Bryce Hall

Classe 1999, Bryce Hall è diventato una celebrità grazie ai suoi canali su TikTok e YouTube. Ha iniziato a rendersi visibile sui social all'età di 15 anni, cercando nella rete un modo per farsi amici dopo essere stato vittima di bullismo. Ha aperto il suo canale YouTube nel 2015. Membro del collettivo di TikTokers Sway House, ha raccontato la sua carriera di webstar nel documentario "Jawline" di Liza Mandelup. Nell'agosto 2020, Hall risulta seguito da ben 12,8 milioni di persone su TikTok, con 2,7 milioni di follower su YouTube.

Chi è Blake Grey

Nato il 9 gennaio 2001, Blake Grey ha 5,9 milioni di fan su TikTok e 4,5 milioni di follower su Instagram. Ha interpretato se stesso nella serie televisiva "Chasing Cameron".