I momenti di dolore sono ormai finiti per Lea Michele, che sembra aver superato definitivamente il duro periodo seguito alla morte tragica e improvvisa dello storico compagno Cory Monteith. L'attrice, divenuta famosa con la fortunatissima serie tv musicale "Glee", ha ritrovato la serenità con il suo nuovo fidanzato Matthew Paetz. I paparazzi di Daily Mail hanno fotografato la coppia sulle incantevoli spiagge del Messico, dove stanno trascorrendo le vacanze di Natale.

La Michele è stata immortalata in uno striminzito bikini bianco, mentre scherzava sulla spiaggia con Paetz. Appassionata di mare e surf, è apparsa bellissima e in gran forma come sempre. La storia d'amore tra l'attrice, che ha 28 anni, e il modello nativo dell'Indiana, di 29, è iniziata l'estate scorsa, sul set del video di "On My Way". Quello che sembrava un semplice flirt è diventato ben presto un legame solido e duraturo, come hanno confermato la romantica vacanza dei mesi scorsi nei lidi italiani di Positano e ora queste immagini che ritraggono Lea e Matthew intenti in giochi d'amore in riva al mare.

È passato poco più di un anno dalla prematura scomparsa di Cory Monteith, anche lui star di "Glee", morto a ottobre 2013 a causa di un'overdose di alcool e eroina. I milioni di fan, che si erano commossi guardando l'emozionante puntata che ne ha celebrato la memoria, non dimenticheranno mai l'attore né il personaggio di Finn Hudson, da lui interpretato. Ma rivedere la Michele tornare finalmente a sorridere è una gioia per tutti coloro che hanno amato la serie fin dal primo episodio.