Dopo la notizia dell'aggressione subita e resa nota dal profilo social di Lorella Boccia, arriva una nota stampa ufficiale da parte dei portavoce della coppia in cui si rivelano le condizioni di salute dei due ragazzi e alcune dinamiche. A colpirli sono stati alcuni malviventi ma, si legge nella nota, "non è necessario entrare nei dettagli per rispetto delle due persone coinvolte". 

La nota stampa ufficiale

In mattinata, la conduttrice si è lasciata andare a uno sfogo social che ha prodotto una serie di reazioni, così il portavoce interviene per fare chiarezza.

Lorella Boccia e Niccolò Presta questa notte sono stati colpiti da un'aggressione a Roma da parte di alcuni malviventi. Non è necessario entrare nei dettagli per rispetto delle due persone coinvolte. Invio la presente per rassicurare che la giovane conduttrice ed il producer non hanno riportato per fortuna gravi ferite e stanno bene; hanno solo bisogno di superare il forte e naturale shock subito per l'aggressione.

Lo sfogo di Lorella Boccia

In un post pubblicato su Instagram, Lorella Boccia ha spiegato che per un momento aveva pensato di non rendere pubblico l'accaduto. Tuttavia, dato che gli uomini che hanno aggredito lei e suo marito Niccolò Presta li avevano riconosciuti, ha deciso di indirizzare loro un messaggio sui social. La ventottenne ha urlato tutta la sua rabbia:

Ho riflettuto molto. Non sapevo se fare o non fare questo post. Poi mi sono detta ‘vaffan***”. Voglio urlarlo, voglio urlarvelo in faccia. Avete minacciato mio marito e me con un coltello, vigliacchi. Ci avete derubati e come se non bastasse ci avete deriso e aggredito. Non saprò mai chi siete ma visto che ci avete riconosciuto sicuramente leggerete questo post quindi vaffan***. Siete uomini di mer*a e tali rimarrete. Siamo solo più forti adesso.

Lo sfogo di Lorella Boccia è stato accolto da una pioggia di commenti di solidarietà. Tra coloro che le hanno espresso il loro sostegno ci sono Le Donatella, Silvia e Giulia Provvedi, che hanno commentato: "Senza parole. Un grande abbraccio a voi che siete persone d'oro". Andrea Dianetti, attore ed ex allievo della scuola di ‘Amici', si è detto schifato: