5 Settembre 2015
16:11

Lorella Cuccarini: “Faccio punturine di vitamine al viso, ma niente chirurgia”

La conduttrice, pronta a tornare in tv come giudice di “Ti Lascio Una Canzone” si confessa in un’intervista a DiPiù, rivelando alcuni segreti della sua famiglia e i suoi rapporti con la chirurgia estetica.
A cura di A. P.

Lorella Cuccarini è pronta a tornare sul piccolo schermo da protagonista, visto che, dal 12 settembre, diventerà giudice di "Ti Lascio Una Canzone", il programma condotto da Antonella Clerici, negli ultimi mesi protagonista di una polemica proprio relativa all'opportunità della permanenza del programma in video. E Lorella Cuccarini, 50 anni un mese fa, che della tv è stata una vera e propria signora in tempi passati, oggi riemerge dopo un silenzio lungo diversi mesi, successivo ad una polemica con Raffaella Carrà, avvenuta lo scorso anno, a causa di una mancata chiamata come giudice nel programma rivelatosi flop "Forte Forte Forte".

Fatto sta che la conduttrice e showgirl, bella e fresca come sempre, in un'intervista rilasciata a DiPiù ha parlato della sua carriera, della famiglia, ma anche della sua condizione estetica, sottolineando qualcosa che ritiene imprescindibile, ovvero che non si sia mai sottoposta a operazioni di chirurgia estetica: "Non ho mai fatto interventi di chirurgia estetica. Ogni tanto faccio delle punturine di vitamine per "rinfrescare" il viso, ma niente di più. Non ho l'ossessione di sembrare una trentenne, non faccio una tragedia se mi spunta una ruga. Magari, in futuro, cambierò idea". Proprio la famiglia e i suoi rapporti col marito Silvio Testi sono stati al centro dell'intervista, con una smentita rispetto all'idea che la sua famiglia possa essere il ritratto del contesto perfetto:

la mia famiglia è tutt'altro che perfetta. E non è perfetto neppure il mio matrimnio. Come tutte le coppie, anche io e Silvio abbiamo avuto i nostri momenti difficili, le nostre crisi. Ma li abbiamo superati e siamo andati avanti, perché ci amiamo moltissimo. E lo abbiamo fatto anche per i nostri figli. Loro sono un collante importantissimo per la nostra unione.

Ma nonostante le crisi, Lorella non è mai venuta meno alla sua promessa matrimoniale, in virtù di una fede sempre salda: "La fede è sempre stata fondamentale nella mia vita. All'altare ho giurato di essere fedele a mio marito e di stargli vicino "nella gioia e nel dolore". E per chi crede profondamente, come me, quelle parole hanno un significato profondo, sacro, indissolubile. E bisogna rispettarle a tutti i costi, anche quando non è facile. La fede aiuta a non essere egoisti, a non pensare solo a se stessi, ma a mettersi da parte, quando occorre, per il bene altrui. E, questo, per chi ha una famiglia è fondamentale".

Lorella Cuccarini:
Lorella Cuccarini: "La morte di mia mamma è stata la perdita più grande per me"
Lorella Cuccarini nuova conduttrice di Striscia La Notizia con Gerry Scotti
Lorella Cuccarini nuova conduttrice di Striscia La Notizia con Gerry Scotti
Lorella Cuccarini:
Lorella Cuccarini: "Con le madri surrogate, l'affitto dell'utero diventerà un business"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni