Luca Argentero si dice pronto ad accogliere la bambina che aspetta dalla compagna Cristina Marino. La prima figlia dell’attore arriverà in primavera inoltrata, il periodo più difficile per l’Italia segnata dalla lotta alla pandemia di coronavirus che ha sconvolto il mondo. Ma Argentero fa sapere al settimanale Oggi di essere pronto, di non avere paura:

La nostra bambina arriverà nella tarda primavera. Paura? No, sono ancora più entusiasta, fiducioso e speranzoso. Il nostro sentimento, e parlo anche per Cri è di gioia pura. Siamo certi che andrà tutto bene. Penso che in questo momento ciascuno stia ripensando le proprie priorità… Avendo una piccola vita da accogliere, il mio impegno sarà di renderle il mondo migliore possibile.

Il desiderio di paternità di Luca Argentero

Sono al ventesimo cielo! Ho sempre pensato che un giorno sarei diventato padre, ma un figlio non è una roba che ordini sul menu” ha aggiunto Argentero che dalla compagna Cristina Marino avrà la sua prima figlia. È per questo che, nonostante le difficoltà legate al momento in corso, non vede l’ora di poter stringere a sé la sua bambina: “Deve arrivare e questa bimba fa capolino nel momento migliore possibile, con una persona perfetta e stupenda come Cri”.

Argentero torna in tv con “Doc – Nelle tue mani”

Prosegue a gonfie vele anche la carriera dell’attore. A breve, Luca Argentero tornerà in tv su Rai con la serie “Doc – Nelle tue mani”. Per il momento andranno in onda solo le prime quattro puntate della fiction, il gran finale andrà in onda in autunno. A Mara Venier nel corso dell’ultima puntata di Domenica In, Luca ha spiegato che la troupe è stata costretta a interrompere le riprese a causa del coronavirus.