Luca Onestini si è raccontato in una lunga intervista rilasciata al settimanale ‘Spy'. L'ex tronista di ‘Uomini e Donne‘ ed ex concorrente del ‘Grande Fratello Vip‘, ha parlato della sua storia d'amore con Ivana Mrazova. Il loro rapporto va a gonfie vele. Presto conoscerà i suoi genitori. Il matrimonio, però, può attendere: "Ivana ha un bellissimo rapporto coi miei genitori. Presto andrò in Repubblica Ceca per conoscere la sua famiglia. Il matrimonio? Calma, è ancora presto”.

L'estate di Luca Onestini, tra Raffaello Tonon e Ivana Mrazova

Luca Onestini ha parlato anche di come sta trascorrendo l'estate. L'ex gieffino si sta dividendo tra gli impegni lavorativi che condivide con il suo carissimo amico Raffaello Tonon e – ovviamente – i romantici momenti con la sua fidanzata Ivana Mrazova: "La mia estate 2018? Non felice, di più. Ho lavorato per tutta l’estate in Sardegna con il mio amico Raffaello Tonon per Radio Zeta. In più ho avuto la fortuna di passare tanto tempo in compagnia della mia fidanzata. Cosa potrei volere di più?".

Luca Onestini parla della vitiligine

Infine, è tornato a parlare della sua vitiligine, la malattia della pelle di cui soffre da quando era bambino. Luca Onestini ha spiegato che le chiazze che ha sulle gambe non hanno mai rappresentato un problema per lui. Sin da subito ha deciso di fregarsene. Così, ha sfoderato il suo motto che – ai tempi della sua partecipazione al ‘Grande Fratello Vip' – era diventato un vero e proprio tormentone, "Umore alto tutta la vita": "Ce l'ho da quando ho dieci anni e non me ne sono mai vergognato: fa parte di me. Si tratta solo di un colore diverso della pelle per mancanza di un pigmento, niente di più. Come dico io, bisogna fregarsene, umore alto tutta la vita".