27 Novembre 2015
17:26

Lucia Bosè: “Io e Miguel non ci siamo parlati per anni, ci facevamo i dispetti”

Lucia Bosè ha parlato del rapporto con il figlio Miguel. Oggi sono felici ma per anni non si sono rivolti la parola.
A cura di Daniela Seclì

Lucia Bosè ha rilasciato una lunga intervista a Catherine Spaak per il settimanale Grazia. L'attrice ha parlato del rapporto con il figlio Miguel, che per alcuni anni si è interrotto:

"Siamo stati per anni senza parlarci: alti e bassi, dispetti. In questo periodo, invece, siamo felici. Gli ho lasciato la mia casa con tutto quello che c’era, anche la biancheria, e sono venuta a vivere in montagna: qui sono felice in mezzo alla natura".

L'attrice ha vari interessi, ha anche aperto un museo degli angeli che purtroppo oggi non c'è più:

"Anni fa mi trovavo a Roma, davanti a Castel Sant’Angelo, e guardavo le statue degli angeli del ponte sul Tevere quando, improvvisamente, mi è sembrato che si muovessero, che fossero vivi. Ho deciso in quel momento che avrei fatto qualcosa per loro. Anni dopo, ho aperto un museo a Turégano, in Spagna: conteneva angeli provenienti da ogni parte del mondo. Oggi non c’è più, ma ho comunque realizzato il mio sogno. Purtroppo nessuno lo ha capito. Sin da bambina ho stretto un patto con il mio angelo custode, c’era fra noi un dialogo costante e spesso ci arrabbiavamo, ma era un rapporto speciale. Sono sempre stata attratta dall’esoterismo. Per me il soprannaturale non ha bisogno di dimostrazioni: i miracoli si compiono ogni giorno sotto i nostri occhi, anche se pochi li sanno vedere".

Lucia Bosé: "Dal mio ex marito pretendevo solo i miei figli, se non avesse accettato gli avrei sparato"

Nel corso della chiacchierata ha svelato anche alcuni dettagli circa la fine del matrimonio con il torero Luis Miguel Dominguín. I due si lasciarono nel 1967, dopo 12 anni insieme:

"È stato uno shock, perché in quel Paese, allora, abbandonare un uomo, per di più famoso, era inconcepibile. Per lui è stato uno smacco terribile, non se lo aspettava. Mi hanno sbattuto la porta in faccia. Non m’importava, ero libera in un’epoca in cui le donne non avevano diritti. Dissi al torero: “Ti do tutto quello che vuoi, ma pretendo una cosa: i figli. Se non accetti, ti sparo”.

Miguel Bosè
Miguel Bosè
Miguel Bosè compie 60 anni: dalle cover dei Pooh a una carriera da divo mondiale
Miguel Bosè compie 60 anni: dalle cover dei Pooh a una carriera da divo mondiale
Perché Ilary avrebbe preso gli orologi di Totti: “Un dispetto, era stata lei a regalarglieli”
Perché Ilary avrebbe preso gli orologi di Totti: “Un dispetto, era stata lei a regalarglieli”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni