67 CONDIVISIONI

Luciana Littizzetto: “Vorrei prendermi cura dei neonati in attesa di adozione”

Queste le parole di Luciana Littizzetto in un’intervista a “Vanity Fair”. La conduttrice di “Sanremo 2014”, infatti, ha preso in affidamento due ragazzi e adesso sogna di potersi prendere cura dei neonati in attesa di adozione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Fabio Giuffrida
67 CONDIVISIONI
Immagine

In queste ore Luciana Littizzetto è alle prese con il Festival di Sanremo 2014: per la seconda volta, infatti, affianca il suo collega ed amico Fabio Fazio che già supporta quotidianamente a Che tempo che fa, programma di Rai 3. La Littizzetto è uno dei personaggi più amati d'Italia, una donna senza peli sulla lingua che riesce, attraverso la satira, a far riflettere i telespettatori, e qualche volta ha pure sollevato dei polveroni. Adesso è riuscita a conquistare la copertina di Vanity Fair, in edicola da domani 19 Febbraio, al quale ha raccontato un aspetto molto delicato della sua vita privata: i suoi due figli. Otto anni fa, infatti, con il compagno Davide ha deciso di portare a casa, in affido, Jordan, oggi 16enne, e la sorella Vanessa, 19enne. Queste le sue parole:

Non ho mai avvertito questa necessità della maternità biologica […] Neanche di avere in casa un bambino piccolo. Anzi: mi ero già avvicinata alla comunità dove stavano loro due, l'idea era proprio di prendermi cura di ragazzi più grandi. Ma mi sono scontrata con la verità che non è solo una cosa sociale, perché i bambini quando arrivano a casa vogliono la mamma, e piangono e hanno la febbre. L'inizio è stato da panico perché pensavo: devo compensarli di quello che non hanno avuto, devo essere una mamma perfetta. Primo, niente parolacce… Finalmente un giorno ho fatto uno switch leggerissimo ma fondamentale.

Una mamma particolare:

Faccio quello che posso, faccio la mamma come sono io, che sono diversa dall'impiegata o dalla vigilessa, perché faccio la cretina di professione.

La Littizzetto ha voluto che i due ragazzi conoscessero la madre biologica:

Quel pezzo di passato esiste e io ho insistito perché ce lo facessero stare, perché è una parte di te e, se cerchi di rimuoverlo, poi è difficile da gestire. Prima o poi ci devi fare i conti e perdonare.

Questo, invece, è il suo sogno nel cassetto:

Un'esperienza che mi piacerebbe fare: l'affido dei neonati, i bambini piccoli piccoli che, in attesa di andare in adozione, hanno bisogno di cure e accoglienza in questo momento di passaggio. Deve essere difficile perché ti affezioni, le pretese crescono dentro. E' un esercizio di amore gratuito. Vorrei provare.

67 CONDIVISIONI
Luciana Littizzetto ha sposato Fazio a Sanremo, ma il suo amore è Davide
Luciana Littizzetto ha sposato Fazio a Sanremo, ma il suo amore è Davide
Luciana Littizzetto: "Non ho mai detto di voler separarmi da Fazio"
Luciana Littizzetto: "Non ho mai detto di voler separarmi da Fazio"
Alessandro Meluzzi attacca Luciana Littizzetto e Fabio Fazio
Alessandro Meluzzi attacca Luciana Littizzetto e Fabio Fazio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni