Nina Dobrev, amatissima per avere interpretato Elena Gilbert e Katherine Pierce nella serie The Vampire Diaries, piange la morte dell'adorata nonna. L'attrice ha pubblicato un post su Instagram accompagnato da una serie di foto che ritraggono l'ottantasettenne da bambina e da adolescente e poi, negli ultimi anni, accudita dai membri della sua famiglia.

La nonna di Nina Dobrev aveva 87 anni

Nina Dobrev ha voluto condividere questo momento doloroso con i suoi fan. La nonna aveva 87 anni e l'attrice era estremamente legata a lei. Ha rimarcato quanto sia riuscita a insegnarle e quanto sia stata sempre affettuosa con la sua famiglia. La sua morte segna la fine di un capitolo fondamentale nella vita di Nina Dobrev:

"La scorsa notte si è chiuso un capitolo. Il mio cuore soffre. Un anno che è stato difficile per tutti, è andato peggiorando. Ma nonostante tutto sto cercando di trovare la gratitudine. Sono così fortunata. Ho tanti bellissimi ricordi con te che continuano a tornarmi in mente come un film. Mi hai insegnato tanto e mi hai amata così profondamente durante gli 87 anni in cui il mondo è stato fortunato ad averti. Eri una santa. Un'educatrice. Una protettrice. Una madre amorevole. Una nonna affettuosa. E adesso sei un angelo, in un posto che è sicuramente migliore di questo".

L'addio dell'attrice alla nonna scomparsa

Nina Dobrev ha riconosciuto che oggi è un privilegio poter dire addio a una persona che amiamo e che ci sta lasciando: "Lo so che tante persone quest'anno non hanno potuto permettersi questo lusso". Ha ammesso, però, che nonostante sia riuscita a stringerle la mano fino all'ultimo respiro, ciò non ha reso il distacco più semplice. Infine, le ha rivolto un ringraziamento:

"Grazie per aver resistito più che hai potuto, so che non è stato facile per te alla fine ma apprezzerò per sempre quegli ultimi momenti che abbiamo condiviso. Ti amiamo e ti porteremo nei nostri cuori fino a che batteranno. Mi manchi, riposa in pace. Per favore abbraccia e bacia il nonno per me quando lo vedi. Ti amo".