Ci sono modi alternativi di essere una drag queen eccentrica che non siano quelli di Conhita Wurst. Un fan di Madonna statunitense, Adam Guerra, deve aver preso la sua passione per la popstar come una cosa che definire seria è un eufemismo. Non si tratta solo di comprare poster, appenderli in camera, collezionare dischi come cimeli e ascoltarli costantemente, usare le frasi delle canzoni di Madonna come continue basi per citazioni. Quello che Adam ha fatto è molto di più, perché altrimenti va da sé che non si tratterebbe di una notizia. Il 27enne, ispirato dalla cantante di "like a virgin" e "Material Girl", ha deciso di fare ricorso in maniera pesantissima alla chirurgia estetica per somigliare quanto più possibile alla sua diva. Una storia apparentemente già sentita negli ultimi anni, non fosse che la mimesi diviene ancora più complessa se si tratta di dover somigliare a una donna quando sei un uomo.

La cifra spesa da guerra è a dir poco stratosferica, circa 175mila dollari utilizzati per diventare una cosa sola con Madonna: 19 operazioni in tutto e resta quella in programma al sedere, per avere un lato B identico alla star. E la strada delle operazioni non si è conclusa e non è sul punto di avviarsi a una conclusione, come lui stesso afferma. Adam è in realtà una drag queen e quando gli chiedono come mai non si limiti a fare i suoi spettacoli lui risponde di essere convinto di avere un talento e di volerlo mostrare. Qualcosa che rischia di creargli non pochi problemi anche nella sua vita personale. Negli ultimi giorni è stato infatti ospite di un programma tv americano nel quale è stata raccontata la sua storia e, presente, c'era anche il suo fidanzato, che ha lanciato un ultimatum, sostenendo di essere stanco di questa storia e di avere voglia di uscire con un ragazzo, non con una donna di 56 anni. "Quello che non riesco a capire  è dove questa cosa possa portarci. Temo che rischi di rovinare tutto".

Ma Adam non molla e afferma di sentirsi rispettato quando veste i panni di Madonna e di non avere alcuna intenzione di fermarsi. Il suo sogno resta uno, quello di incontrarla: "Non mi è mai successo, sto ancora aspettando che accada".