9 Dicembre 2020
16:10

Madonna si tatua per la prima volta a 62 anni

Madonna si è tatuata per la prima all’età di 62 anni. Una scelta che ha lasciato stupiti i fan della regina del pop, che ha sempre rifiutato l’idea dei tatuaggi: “Tesoro, metteresti un adesivo su una Bentley?”. Eppure questa volta Madonna si è convinta e ha scelto uno dei tattoo studio più in voga tra i divi di Hollywood. Per una causa che le sta molto a cuore.
A cura di Giulia Turco

In coda a questo 2020, Madonna ha deciso di farsi il primo tatuaggio della sua vita, a 62 anni. La regina del pop ha pubblicato sul suo profilo Instagram una serie di scatti che testimoniano il momento: "Tatuata per la prima volta", ha scritto. Per l'occasione ha scelto uno dei tattoo studio più in voga tra i vip di Hollywood, a Los Angeles. Lo stesso, a quanto pare, frequentato anche da David Beckham.

Cosa si è tatuata Madonna

La star mondiale si è sempre detta contraria ai tatuaggi e ha fatto di una celebre frase di Kim Kardashian un vero e proprio motto personale: "Tesoro, metteresti un adesivo su una Bentley?". Eppure questa volta si è convinta, ma per una giusta causa e si è lasciata incidere sul polso sinistro le iniziali dei suoi sei figli: "LRDMSE", con un tratto molto sottile e una calligrafia minimale. Si tratta, in ordine, di Lourdes, primogenita nata nel 1996, Rocco, oggi ventenne, nato dal matrimonio con il regista Guy Ritchie, e dei quattro figli adottati dalla pop star in Malawi, David Banda, 15 anni, Mercy James, 14 anni, e le ultime arrivate in famiglia, le gemelle Ester e Stella, di 7 anni adottate nel 2016.

Madonna dirigerà il suo biopic

Lo scorso settembre Madonna ha annunciato ai suoi fan l'arrivo di un biopic, un film sulla sua carriera diretto da lei stessa. Non è la prima volta che la cantante si cimenta nei panni da regista, in passato ha già lavorato a Sacro e profano, uscito nel 2008, e W.E. – Edward e Wallis, del 2001. Il racconto inizierà dal suo arrivo a New York a soli 20 anni e ricostruirà la sua carriera servendosi di materiale video e fotografico originale. La sceneggiatura verrà curata da Diablo Cody, già premio Oscar per il film Juno.

Voglio raccontare l’incredibile viaggio in cui la vita mi ha portato come artista, musicista, ballerina, ma anche essere umano che cercava di trovare la sua strada nel mondo. Il focus del film sarà la musica. È la musica ad avermi sempre tenuto viva. Ed è essenziale che sia la mia stessa voce a narrare una storia così tumultuosa.

Morto a 62 anni l'attore Franco Ravera, aveva recitato in
Morto a 62 anni l'attore Franco Ravera, aveva recitato in "Boris" e "Benvenuto Presidente"
Nel 2020 i vinili hanno venduto più dei Cd: è la prima volta dagli anni 80 a oggi
Nel 2020 i vinili hanno venduto più dei Cd: è la prima volta dagli anni 80 a oggi
Le foto del compleanno di Madonna in Giamaica
Le foto del compleanno di Madonna in Giamaica
267.874 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni