Non avrebbe affatto intascato i 450 mila euro derivanti da una vincita al Casinò di Lugano la produttrice discografica Mara Maionchi

Mara Maionchi, nuova insegnante ad Amici 11 nonché pigmalione del vincitore Gerardo Pulli, smentisce con forza le voci circolate sul suo conto che la volevano come la destinataria di una favolosa vincita realizzata qualche giorno fa al Casinò di Lugano, uno dei più belli al mondo. A parlare per lei era stato il settimanale Di Tutto riportando il racconto di una serata trascorsa proprio nella casa da gioco svizzera, serata in cui tra i giocatori non si era fatto altro che parlare della produttrice e della sua impresa. Mara avrebbe sbancato le casse del Casinò, giocando alla tanto decantata Slot Machine che, dopo qualche tiro andato male, le avrebbe restituito una vincita pari a 489mila franchi, equivalenti a circa 450mila euro. Impossibile non accorgersi di quanto accaduto – scrive ancora il settimanale – date le urla della Maionchi che, a suon di parolacce, stentava a credere di essere stata la beneficiaria di tanta fortuna.

mara maionchi

E’ stata lei stessa, però, a smentire. In un messaggio pubblicato su Facebook, scrive che quanto riportato dal settimanale in questione corrisponderebbe, in realtà, al falso. Tale vincita – realizzata secondo quanto scritto in precedenza alla presenza di numerosi avventori – non sarebbe mai stata riportata. E’ per questo motivo che la Maionchi, nel voler essere precisa, ha inviato formale richiesta a Di Tutto affinché procedesse a smentire quanto scritto attraverso una rettifica da pubblicare a breve. Mara, dunque, non avrebbe mai vinto tale cifra né si sarebbe in alcun modo abbandonata a festeggiamenti “ fin troppo gioiosi”, così come le sono stati attribuiti.