Eleonora Daniele si stava preparando al parto ormai da settimane, pur non abbandonando mai lo studio di Storie Italiane, che l'ha vista sempre in prima linea anche durante questa emergenza sanitaria.  La conduttrice del noto programma tv, nel tardo pomeriggio di lunedì 25 maggio è stata portata in clinica perché colta dalle doglie, in procinto quindi di accogliere la piccola nata dall'unione con suo marito Giulio Tassoni. 

L'augurio di Mara Venier

"Dovrebbe nascere a giugno" lo aveva annunciato più volte la celebre presentatrice Rai e, infatti, a pochi giorni dall'inizio del mese la sua Carlotta sembra proprio che abbia deciso di venire al mondo, un po' prima del previsto, ma regalando ai genitori una gioia immensa. Sembrerebbe che ad annunciare l'arrivo della bambina sia stata, ancor prima che la neo mamma potesse comunicarne l'effettiva nascita, la sua madrina: Mara Venier. Con un messaggio su Instagram, la padrona di casa di Domenica In ha fatto gli auguri alla sua amica e conterranea scrivendo: "Evvivaaa ti voglio bene amica mia, un bacio a te e uno a Carlotta dalla sua madrina". 

Non c'è ancora l'annuncio da parte dei novelli genitori, ma pare che la piccola Carlotta sia nata qualche ora dopo l'arrivo in clinica, e leggendo l'augurio della conduttrice veneta sembrerebbe proprio che siano pochi i dubbi a riguardo. Certo è che la consueta puntata quotidiana di Storie Italiane, non andrà in onda domani, martedì 26 maggio. Intanto la Venier rivendica, fin dai primi istanti, l'importantissimo ruolo che Eleonora Daniele le ha affidato, ovvero quello di diventare la madrina della sua primogenita. Lo aveva comunicato in una delle ultime puntate dello show domenicale di Rai1, prima dello scoppiare della pandemia, e aveva rinnovato questo suo desiderio di recente, rivelando: "L'ho chiesto a Mara perché mi è sempre stata vicina, ho condiviso con lei gioie e dolori".