Mara Venier risponde a un’utente su Instagram che le chiedeva per quale motivo vivesse a tanti chilometri di distanza dal marito. La conduttrice di Domenica In lamenta spesso una forte nostalgia nei confronti di Nicola Carraro, grande amore della sua vita. Mara vive in Italia, vicina ai suoi figli e ai suoi nipoti. Carraro, invece, ha stabilito la sua residenza a Santo Domingo. Si era pensato che il trasferimento dell’imprenditore fosse legato esclusivamente a ragioni di natura professionale. In realtà, ed è Mara a chiarirlo, le cose starebbero in maniera diversa. Il motivo della distanza geografica tra i due sarebbe da ricercare nel campo del benessere e della salute dell’imprenditore.

Le ragioni del trasferimento

Poche ore fa Mara ha postato sui social un video che ricorda le nozze con Carraro, seguito dalla didascalia: “Sì, ti risposerei 1000 volte ancora”. Quando le hanno chiesto per quale motivo non si trasferisca, la conduttrice ha risposto: “No, qui ci sono i miei figli e i miei adorati nipotini”. Addentrandosi più nel dettaglio, ha quindi aggiunto: “Nik sta spesso a Santo Domingo ma amare vuol dire capire e comprendere. Prima di tutto, per me, viene la sua salute e l’aria di mare è fondamentale per lui. Questo è il motivo. Grazie per avermi dato la possibilità di spiegare”.

La sorpresa con lacrime a Domenica In

Gli spettatori di Domenica In si erano chiesti i motivi di questa lontananza poche settimane fa, quando Carraro era intervenuto telefonicamente e a sorpresa nel corso di una puntata del celebre contenitore domenicale di Rai1. Nell’ascoltare la voce del marito, la Venier si era sciolta in lacrime. Già in quell’occasione aveva parlato di un periodo molto delicato. Chiarisce adesso e con maggiore precisione il motivo di quel momento di tristezza.