Tra i protagonisti della quinta edizione del Grande Fratello Vip c'è anche Tommaso Zorzi, il noto influencer diventato famoso dopo aver partecipato allo show Riccanza, che ha rischiato di dover abbandonare la casa più spiata d'Italia a causa di problemi di salute che sono poi rientrati nel giro di qualche ora, scongiurando l'abbandono (anche se momentaneo) del reality. Intanto, durante la puntata di Pomeriggio Cinque andata in onda martedì 15 settembre, è intervenuto Marco Ferrero meglio conosciuto sui social come Iconize, ex fidanzato del gieffino, che ha risposto ad alcune frecciate sul suo conto risalenti ad una diretta fatta pochi giorni prima di entrare nella casa più spiata d'Italia, alle quali ha aggiunto alcune storie su Instagram in cui spiega le sue ragioni.

La replica a Tommaso Zorzi da Barbara D'Urso

Una querelle che ha il gusto della ripicca quella che è nata sugli schermi di Instagram dove Tommaso Zorzi ha parlato del suo ex, dichiarando che secondo lui Marco Ferrero stava aspettando solo la sua entrata al Grande Fratello per poter scombinare un po' le carte in tavola, far parlare di sé e intaccare la sua esperienza nel reality show di Canale 5. Iconize, ormai più un nome d'arte che un nickname, ha avuto la possibilità di replicare a quanto dichiarato dall'influencer negli studi dello show pomeridiano di Barbara D'Urso dove ha dichiarato: "Mi ha definito una ciotola, ma quella ciotola gli piaceva tantissimo ci mangiava tutti i giorni! Chi disprezza compra, ma io non sono più in vendita. Però gli voglio ancora bene".

Marco Ferrero chiarisce la sua posizione su Instagram

A queste dichiarazioni sono seguite delle ulteriori precisazioni fatte su Instagram, tramite delle stories, in cui Marco Ferrero ha spiegato i motivi per cui ha deciso di replicare accogliendo l'offerta di Barbara D'Urso e sottolineando il fatto che lui non ha mai avuto l'intenzione di scombinare i piani del suo ex e non ha mai pensato di denigrarlo. Parlando alle seicentomila persone che lo seguono, infatti, dichiara:

Ci tenevo a precisare una cosa al volo perché mi state scrivendo in molti. Tommaso ha fatto una diretta nella quale diceva che io non vedevo l'ora di andare al GF a fare casino, mi ha paragonato ad una ciotola, dicendo io non sputo mai nel piatto dove ho mangiato, ma lui è proprio una ciotola. Io trovo di una bassezza incredibile dover denigrare una persona per elevare sé stessi, io non l'ho mai fatto non ne ho bisogno. Lui si frega da solo, perché dice non voglio che mi venga a far casino, però poi mi insulta, quindi è come mettere la pulce nell'orecchio, come lanciare la prima freccia, io se non voglio che qualcuno mi venga a rompere le scatole in un programma o in qualsiasi posto neanche lo nomino. Io sfido chiunque di voi ad assistere ad una live di una persona a cui vuoi ancora bene, in cui vengono dette certe cose, a non voler rispondere ad una provocazione.