305 CONDIVISIONI
4 Agosto 2011
13:10

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo insieme da 21 anni: la foto-storia

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo festeggiano 21 anni di unione, sia privata che professionale. Ecco tutta la loro storia attraverso le immagini di una vita insieme.
A cura di Stefania Rocco
305 CONDIVISIONI
maria de filippi e maurizio costanzo sposi

Un rapporto che dura da 21 anni quello tra la conduttrice punta di diamante di Canale 5, Maria De Filippi, e l’uomo che le ha consentito di arrivare al successo, suo marito Maurizio Costanzo. Insieme sono riusciti a mostrare al mondo intero che cosa significhi l’intesa perfetta che, nata in campo privato, è riuscita a estendersi al piano professionale con risultati che nessuno dei due avrebbe mai sognato di poter ottenere. Costanzo, che l’anno scorso è tornato in Rai, il suo primo amore, grazie alla trasmissione Maurizio Costanzo Talk, ha lasciato Maria alle prese con un enorme successo in Mediaset, successo che ha lui stesso contribuito a costruire.

Ad oggi festeggiano un anniversario importante che mostra come, negli anni, siano riusciti a raggiungere un’intesa perfetta fatta di impegno quotidiano e di amore per la riservatezza. Era l'estate del 1995 quando i due noti conduttori convolarono a nozze grazie davanti all'allora sindaco Francesco Rutelli e dopo 16 anni appaiono ancora una coppia solida, sebbene appaiono a molti alquanto "anomala" per abitudini e stili di vita.

Le foto concesse negli anni ai paparazzi li mostrano quasi sempre impegnati sul lavoro con la De Filippi che lascia a casa il marito perché consapevole che, concedendogli i suoi spazi, contribuisce a renderlo felice. Non dormono insieme perchè, a quanto dice lei, "Maurizio russa forte!" e qui si chiude il capitolo "vita sotto le lenzuola" affrontato con molto riserbo. Maria confessa inoltre di sgridarlo a causa dell’amore, mai nascosto, di Maurizio per il cibo a Costanzo ammette candidamente di averla aiutata a fare carriera, consapevole com’è che i risultati raggiunti da sua moglie sfidano chiunque provi a darle della raccomandata incompetente.

Il successo che hanno raggiunto, misurabile anche dalla presenza in tv di trasmissioni prodotte e ideate dalla Fascino,  la società di spettacolo che hanno fondato insieme, hanno dovuto faticarlo.

incontro-costanzo-de-filippi

L’INCONTRO TRA MARIA E MAURIZIO: Laureata in Giurisprudenza con 110 e lode, una giovanissima De Filippi conosce Maurizio Costanzo durante un convegno organizzato a Venezia. E’ il 1989, lei ha solo 28 anni. Maurizio rimane affascinato dalla sua competenza. All’epoca Maria lavora per l’ufficio legale di una nota società che produce videocassette. E’ Costanzo il primo a corteggiarla professionalmente.

Sicuro del suo talento, la invita a più riprese a trasferirsi a Roma e, dopo mesi d’insistenze, Maria accetta e diventa la sua assistente personale. E’ in quel periodo che scoppia la passione tra loro. Costanzo, reduce da tre matrimoni terminati, rispettivamente con Lori Sammartino, Flaminia Morandi e Marta Flavi, inframmezzati da una convivenza con Simona Izzo , vede in Maria la possibilità di trovare finalmente la donna con la quale costruire qualcosa di solido.

E il tempo gli ha dato ragione. Poco tempo dopo il trasferimento della De Filippi a Roma, annunciano il fidanzamento ufficiale per sposarsi, nel 1995, con una cerimonia officiata da Francesco Rutelli. Già allora però, al fianco dell’onnipresente marito, Maria aveva dato inizio alla scalata al successo in tv.

LA RACCOMANDAZIONE DI COSTANZO: Con un’immagine che ricorda più quella di un avvocato che di una sgargiante presentatrice, la De Filippi comincia a costruirsi il suo spazio in televisione. E’ il 1992 quando, in una versione lontana da quello che è diventato oggi, Maria debutta in tv con Amici. Sono tanti quelli che, non apprezzando il suo stile, la accusano di essere raccomandata. Costanzo, provocatoriamente, ammette di aver spinto l’ingresso della sua allora fidanzata, ma aggiunge di averlo fatto perché convinto delle sue potenzialità.

maurizio costanzo

La De Filippi, col tempo, dimostra che il marito ci aveva visto giusto. E’ a partire dai suoi esordi che, sempre più padrona della telecamera e fedele al suo stile "asciutto", comincia a collezionare i primi, impensabili successi. Come a dare ragione al maritino fiducioso, nel 1997 la De Filippi riceve la prima consacrazione con un Telegatto che la promuove quale personaggio femminile dell’anno. Da allora, diventa inarrestabile e, insieme al suo fedele staff, scala i vertici del piccolo schermo fino a imporsi come conduttrice simbolo di Mediaset, la vera punta di diamante dell’azienda tanto da guadagnarsi il titolo di "Re Mida della tv".

LA CONQUISTA DELLA TV: E’ a quel punto che, sicura del successo e dell’affetto del suo pubblico, che comincia a cambiare. Certa del suo ruolo, abbandona il cipiglio serio che l’ha contraddistinta fino a quel momento e comincia ad avvicinarsi di più alla figura classica della presentatrice anche nell’aspetto. La svolta sexy di Maria De Filippi, sempre più attenta al fisico e all’immagine di sé mostrata in tv, è andata di pari passo col suo successo. La donna che, entrata in punta di piedi in televisione, è riuscita a diventare in breve l’anima di programmi che hanno fatto la storia di Canale 5, è riuscita, anche grazie all’aiuto di suo marito che l’ha sempre spalleggiata, a conquistare tutto ciò che, televisivamente parlando, poteva essere conquistato.

Con Uomini e Donne che, partito come un talk all’interno del quale madri, figli e mariti potevano mettere in piazza i loro problemi familiari, è diventato un vero e proprio fenomeno di costume, in grado di rivoluzionare perfino il dizionario italiano con l'aggiunta della parola “tronista”. Ancora una volta Maria e Maurizio sono uniti davanti e dietro le telecamere e si spalleggiano in questa nuova avventura portando i maggiori protagonisti della trasmissione al cospetto del folto pubblico della domenica pomeriggio di Canale 5, alimentando le storie che nascevano all'interno degli studi di Cinecittà.

de filippi e costanzo insieme in tv

Con il talent show Amici poi Maria diventa addirittura un'amorevole talent-scout, "mamma televisiva" per i giovani di talento italiani ai quali, ed è stata la prima in assoluto, offre la possibilità di dimostrare il proprio talento in una vetrina che non è più quella del teatro o dei club musicali di provincia. A spalleggiarla c’è sempre Maurizio che, consapevole che l’allieva avrebbe finalmente superato il suo maestro, arriva a concedersi il piccolo lusso di ritornare in Rai solo quando è ormai sicuro di aver lasciato in buone mani le sorti della rete di punta di Mediaset.

Alla fine però ciò che vince davvero sopra qualsiasi picco di share o successo televisivo sembra essere l'amore e la stima reciproci, quelli dimostrati in 21 anni di vita insieme e ben visibile negli occhi del figlio adottivo Gabriele, il coronamento assoluto della loro unione.

305 CONDIVISIONI
Maurizio Costanzo:
Maurizio Costanzo: "Maria De Filippi è la donna con cui morire. La sgrido? Ha manie di persecuzione"
Maurizio Costanzo chiede a Stefano De Martino come va con Belén, la risposta imbarazzata
Maurizio Costanzo chiede a Stefano De Martino come va con Belén, la risposta imbarazzata
Ecco come Maria De Filippi ha cambiato la storia della tv
Ecco come Maria De Filippi ha cambiato la storia della tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni