L'abbiamo vista combattiva e determinata ai fornelli di Masterchef, il talent show di Sky Uno,  conclusosi ad inizio marzo, eppure non molti erano a conoscenza del fatto che Maria Teresa Ceglia fosse in dolce attesa. Ed ecco che, dopo una bellissima gravidanza, l'ex finalista del cooking show ha dato alla luce il suo primogenito: Giorgio.

Maria Teresa è diventata mamma

La trentunenne pugliese, da anni insediata a Milano, dove ha conosciuto suo marito Francesco capo dell'azienda di consulenze per la quale lavora da quando ha finito gli studi all'università, ha finalmente provato la gioia di diventare mamma. Anche i più accaniti sostenitori e amanti dello show targato Sky, non avevamo minimamente sospettato che l'agguerrita aspirante chef potesse aspettare un bambino. Instancabile, determinata e disposta a tutto pur di vincere Maria Teresa ha dimostrato di non aver paura di nessuno, non esitando ad esternare senza remore tutti i suoi pensieri. Adesso, invece, appare sotto un'altra luce, quella della maternità e accanto allo scatto che la ritrae insieme al piccolo, pubblicato sul suo account Instagram, scrive:

Domenica 22 marzo 2020. La domenica più bella della nostra vita. Nel momento più assurdo della storia, tu oggi ci ricordi che la vita è più forte di tutto. Benvenuto Giorgio. 

Il piccolo è venuto alla luce nella giornata di ieri, nella Clinica Mangiagalli, nei pressi del centro del capoluogo lombardo.

I commenti dello staff di Masterchef

Oltre alla pioggia di like, ricevute nelle ultime ore, insieme ad una sfilza di commenti con messaggi di auguri, spicca quello dello Chef Locatelli, ormai al secondo anno in veste di giudice della trasmissione, che scrive: "Congratulations, ma soprattutto che gran bel nome!", scherzando sul fatto che il piccolo si chiami proprio come lui: Giorgio. A fargli eco c'è il vincitore della nona edizione di Masterchef, Antonio Lorenzon, che non tradendo la sua contagiosa allegria e positività scrive: "Auguriiiiiiiiii bellissimooo, mi avevi detto che lo avresti chiamato Antonio. Scherzo un abbraccio a tutti e tre".