9 Ottobre 2021
09:46

Massimiliano Rosolino e Federica Pellegrini: “Flirt tra di noi? Una leggenda metropolitana”

Rosolino non rifiuta l’immagine del “maschio latino” passionale, ma nega di essere stato un tipo avventuriero, almeno in amore: “In tutte le avvenute, come nello sport, ho cercato la continuità”, spiega in un’intervista rilasciata al Corriere, “non sono uno da notte da leone”. Nessun flirt nel suo percorso con Federica Pellegrini: le loro strade si sono incrociate solo sul piano sportivo. Dopo Tokyo la “Divina” si dedicherà alla sua vita privata, quella al fianco di Matteo Giunta: “Le auguro ogni bene, ma non sono sicuro che abbia smesso”.
A cura di Giulia Turco

Massimiliano Rosolino ha la fama di essere stato "uno sciupa femmine", nel corso della sua carriera. Oggi è felice al fianco di Natalia Titova, conosciuta sul set di Ballando con le Stelle, dalla quale ha avuto due figlie. La sua vita l'ha dedicata al nuoto, ma non ha disdegnato l'idea di avere un ruolo anche nel mondo dello spettacolo. La partecipazione all'Isola dei Famosi, come naufrago e come inviato e poi il cinema: attualmente è al lavoro con il film di Enrico Vanzina "Le tre Sorelle": "Io sono l’intruso, ma è bello avere un altro ruolo e scoprire che il cinema richiede tempo e sacrifici", racconta al Corriere della sera".

L'amore tra Massimiliano Rosolino e Natalia Titova

La scintilla è scattata tra una prova e l'altra di ballo. "Mi chiamarono per il programma, ero single, chiesi di ballare con Natalia", racconta il nuotatore al Corriere, "mi dissero che forse non era possibile, in realtà credo avessero già architettato tutto". Il loro feeling è esploso proprio in pista: "Lei era la maestra severa ma comprensiva: sapeva che in quelle giornate nuotavo, andavo in palestra e ballavo pure. Comunque era evidente che tra rumba, salsa e cha-cha-cha un bacio ci sarebbe scappato…". Si sono subito trovati nonostante le culture di origine molto diverse. Rosolino si definisce napoletano in tutto e per tutto, ma ha vissuto un periodo della sua vita in Australia: "Tra me e lei ci sono di mezzo culture differenti: io sono vicino a quella anglosassone più che a quelle dell’Est. I russi, poi, sono di coccio". Dal loro amore sono nate due figlie, Vittoria Sidney e Sofia Nicole, oggi di 8 e 11 anni.

Massimiliano Rosolino e Natalia Titova ai tempi di Ballando con le stelle.
Massimiliano Rosolino e Natalia Titova ai tempi di Ballando con le stelle.

Il rapporto tra Massimiliano Rosolino e la "Divina"

Rosolino non rifiuta l'immagine del "maschio latino" passionale, ma nega di essere stato un tipo avventuriero, almeno in amore: "In tutte le avvenute, come nello sport, ho cercato la continuità", spiega in un'intervista rilasciata al Corriere, "non sono uno da notte da leone". Nessun flirt nel suo percorso con Federica Pellegrini: "Noooo, una leggenda metropolitana", commenta. Le loro strade si sono incrociate solo sul piano sportivo: "nei due anni a Verona, l'ho vista nascere". Dopo Tokyo la "Divina" si dedicherà alla sua vita privata, quella al fianco di Matteo Giunta compagno di vita fuori dalle vasche, con il quale è uscita allo scoperto solo di recente. "Le auguro ogni bene", commenta Rosolino, "ma non sono sicuro che abbia smesso".

Federica Pellegrini e il flirt con Massimiliano Rosolino:
Federica Pellegrini e il flirt con Massimiliano Rosolino: "Avevo 16 anni e non è bello parlarne"
Massimiliano Rosolino:
Massimiliano Rosolino: "Confermo di aver baciato Federica Pellegrini, ben vengano le carezze"
Massimiliano Rosolino:
Massimiliano Rosolino: "Ho provato a chiamare Federica Pellegrini ma non mi risponde"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni