Ivan Iurato è stato senza dubbio uno dei volti di punta di Masterchef All Star, il reality che ha radunato tutti i vincitori delle scorse edizioni di Masterchef Italia. L'aitante ragazzo siciliano, dopo la sua uscita dal programma di Sky, durante un'intervista, ha dichiarato di aver ricevuto una proposta decisamente particolare.

La piccante confessione di Ivan Iurato

Lo chef, in un'intervista rilasciata ai microfoni del programma radiofonico "L'Italia s'è desta", ha confessato di essere stato il protagonista di una proposta alquanto "hot". Subito dopo la sua partecipazione al programma Masterchef All Star, il concorrente è stato infatti contattato via Twitter da un produttore e regista di film a luci rosse che gli ha rivolto un insolito invito: "Se ti va di fare un film fammi sapere". Iurato, tra l'ilarità dei conduttori ha replicato: "Più che altro scegliere un titolo sarebbe stato un vero divertimento".

La polemica contro i vegani

Ivan Iurato, durante la sua partecipazione a "Masterchef All Star" è stato oggetto di polemiche. A sollevare un polverone mediatico è stata una maglietta indossata al cooking show sulla quale c'era in evidenza la scritta “Goldrake dal 1965 combatte contro i vegani”. La frase non è stata particolarmente apprezzata dal mondo vegano, tant'è che ha ricevuto anche una minaccia di morte, come da lui stesso ammesso.

Chi è il muscoloso chef siciliano

Fisico palestrato, sguardo da macho e tatuaggi, è stato uno dei sex symbol di Masterchef All Star. Classe 1977, Ivan Iurato è originario di Cosimo, in provincia di Ragusa. Ha conseguito una laurea in Scienze Politiche e una specializzazione in Storia, anche se la sua passione l'ha indirizzato altrove, ai fornelli. Infatti, subito dopo aver terminato gli studi, ha voluto concentrarsi esclusivamente sul mondo della cucina. Dopo aver partecipato al programma culinario di Sky, Masterchef Italia, aggiudicandosi il quarto posto, ha deciso di non ritornare alla sua vecchia vita, ma di intraprendere sul serio la professione di cuoco. Oggi il suo sogno è diventato realtà, è infatti sous chef in un ristorante e aspira ad aprire un esercizio tutto suo.