16 Giugno 2019
18:29

Maurizio Sarri alla Juve per la famiglia: la moglie Marina, il figlio Nicolè e gli anziani genitori

Maurizio Sarri ha preso il posto di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. L’ex allenatore del Chelsea ha avvertito il desiderio di tornare in Italia e di stare vicino alla sua famiglia. Così, ha scelto la panchina bianconera per proseguire la sua carriera. Al suo fianco, la moglie Marina a cui è legato da oltre 27 anni e il figlio Nicolè.
A cura di Daniela Seclì
Marina e Maurizio Sarri
Marina e Maurizio Sarri

Maurizio Sarri ha preso il posto di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. Per l'ex allenatore di Napoli e Chelsea, l'amore per il calcio è sempre andato a braccetto con quello smisurato per la sua famiglia. La scelta di tornare in Italia, infatti, è stata dettata proprio dal desiderio di stare vicino ai genitori, alla moglie e a suo figlio. Nel comunicato diramato dal Chelsea che annunciava l'addio di Sarri, infatti, Marina Granovskaia spiegava:

"Nelle riunioni seguite alla finale di Europa League, Maurizio ha chiarito quanto desiderasse tornare nella sua terra natale. Ci ha spiegato quanto fossero importanti le ragioni che lo spingevano a voler ritornare in Italia. Riteneva importante stare vicino alla sua famiglia".

La riservatissima moglie Marina e il figlio Nicolè

Maurizio Sarri, originario di Napoli ma vissuto prima a Bergamo poi in provincia di Arezzo, ha sempre protetto la sua vita privata. Di lui, infatti, si sa davvero pochissimo. Di certo può contare su una famiglia molto unita. Con la moglie Marina condivide un amore che dura da oltre 27 anni. La signora Sarri non ama stare sotto la luce dei riflettori e le sue presenze allo stadio sono rarissime. La coppia ha anche un figlio, Nicolè che si è occupato di gestire una ditta di articoli da ufficio insieme alla madre. L'ex calciatore Nicolè Pratesi ha raccontato un curioso aneddoto al sito Gianlucadimarzio.com:

"Quando giocavamo da avversari, entrambi eravamo due difensori centrali, e durante una partita mi si avvicinò Maurizio, chiedendomi: ‘Nicolè, quando nascerà mio figlio posso chiamarlo come te? Tu sei un gran giocatore e io spero che lui diventi un giorno calciatore’. Io risposi che non doveva chiedere il permesso a me, ma a sua moglie! Peccato che poi suo figlio col calcio non è che se la sia cavata molto…".

L'amore per i genitori anziani

"Maurizio Sarri sente il bisogno di vivere più vicino ai suoi anziani genitori per garantire il loro benessere": si leggeva nel comunicato che annunciava l'addio di Sarri al Chelsea. Il padre dell'allenatore della Juventus, Amerigo Sarri, oggi sfiora i 90 anni. Ha un passato da operaio ma anche da ciclista. Vive a Figline Valdarno e di certo sarà felice di avere la possibilità di vedere più spesso il figlio Maurizio.

Maurizio Battista si sfoga:
Maurizio Battista si sfoga: "Non vedo mia figlia da due settimane, la mia ex moglie non me lo concede"
Raffaele Pisu e l'amore per la moglie Leda, la famiglia e il figlio ritrovato a 90 anni
Raffaele Pisu e l'amore per la moglie Leda, la famiglia e il figlio ritrovato a 90 anni
Maurizio Battista in lacrime per la figlia Anna:
Maurizio Battista in lacrime per la figlia Anna: "Vorrei godermela per altri cento anni"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni