Chiuso due anni fa il blog The Tig, per evidenti esigenze di forma connesse al legame con Harry d’Inghilterra, Meghan Markle potrebbe tornare a scrivere. Secondo Us Weekly, poi ripreso dal ben informato Cosmopolitan, la Duchessa di Sussex avrebbe accettato di firmare un articolo sul numero di settembre di Vogue Uk. Da sempre grande fan della scrittura, Meghan era stata costretta ad accantonare il blog creato anni fa quando era stato ufficializzato il fidanzamento con il principe Harry. Su The Tig, la Markle scriveva degli argomenti che le stanno più a cuore, la cura del benessere e dell’alimentazione in particolar modo. Concluso quell’impegno due anni fa, Meghan avrebbe accettato di tornare a scrivere per questa occasione speciale.

Lo shooting a Frogmore Cottage

Meghan dovrebbe firmare un pezzo di opinione su un tema che le sta particolarmente a cuore: l’emancipazione femminile. Pare abbia intenzione di coinvolgere numerose donne che con le loro azioni stanno cambiando il mondo. Al servizio dovrebbe seguire uno shooting fotografico organizzato a Frogmore Cottage ma la Markle sarà l’unica a posare. Non sarebbe prevista nelle né la presenza di Harry né quella del piccolo Archie. Pare, inoltre, che Meghan abbia rifiutato di comparire in copertina, diversamente dalla cognata Kate Middleton che aveva accettato di posare per la cover di Vogue a giugno del 2016.

Servizio soffiato ad Anna Wintour

La collaborazione con Meghan sarebbe nata da un’idea di Edward Enninful, direttore di British Vogue. L’uomo avrebbe discusso la trattativa interfacciandosi fin dall’inizio con la Duchessa di Sussex, tanto da soffiare lo scoop ad Anna Wintour, potente e conosciuto direttore di US Vogue. La fonte che ha raccontato lo scoop a US Weekly ha raccontato: “Edward ha corteggiato Meghan fin dal primo giorno e Anna è profondamente seccata di aver perso l'occasione”.