9 Marzo 2016
13:23

Mercedesz Henger: “Ero vittima di bullismo per i pregiudizi sui miei genitori”

La figlia di Eva Henger e Riccardo Schicchi sarà concorrente all’isola dei Famosi 2016. In un’intervista racconta di essere stata vittima di bullismo ed emarginazione a causa della professione dei suoi genitori e poi aggiunge: “Non ho mai visto un film di mia madre”.
A cura di Par. And.

Mercedesz Henger sarà naufraga all'Isola dei Famosi 2016. Figlia d'arte eccellente, nata dal matrimonio tra l'ex pornostar Eva Henger con il produttore di film hard Riccardo Schicchi, morto nel 2012, nel sentire il suo cognome, molti uomini, giovani e non, fanno fatica a rimanere indifferenti e non sconfinare nella battutina e nel doppio senso. E lei questo lo sa. Dal 9 marzo farà parte del gruppo dei naufraghi della nuova edizione dell'Isola dei Famosi, la seconda condotta da Alessia Marcuzzi, presentandosi con il cognome della madre che ha deciso così e lei è pronta a prestarsi all'ironia, anche spicciola, sulle connessioni presunte tra la sua vita e il mestiere scelto dai genitori. A foraggiare il luogo comune hanno ci hanno pensato Le Iene, che poco prima della partenza per l'Honduras hanno raggiunto i naufraghi all'aeroporto e l'inviato De Devitiis ha scherzato insieme a lei. In un'intervista rilasciata a Vanity Fair Mercedesz ha parlato del bullismo di cui è stata vittima da sempre, anche a scuola:

A scuola venivo isolata: ho sempre avuto pochi amici ma buoni. Per fortuna ho frequentato una scuola inglese e, almeno gli insegnanti, o non sapevano o facevano finta di niente. Quando sono cresciuta, sono cominciati i pregiudizi, il bullismo. Anche se ho sempre saputo comportarmi […] Agli insulti non rispondevo e di certe persone me ne fregavo. Ancora oggi è così: se qualcuno ha dei pregiudizi è perché non mi conosce. E non conosce mia madre

Ha scelto una vita più sommessa e meno appariscente di quella di sua madre, anche e soprattutto nelle sue relazioni, che per fortuna non hanno subito il condizionamento del peso e la reputazione dei genitori, nessuno che stesse con lei per tentare di arrivare alla madre. Inoltre, la sua permanenza all'esteo le ha permesso di evitare di trattare la questione relativa a quale mestiere facessero i genitori: "Qui in Italia dicevo la verità, in Inghilterra no, dicevo ‘Mia madre lavora in televisione'". D'altronde l'immagine della naufraga Mercedesz Henger è molto più casta rispetto a quella che chiunque potrebbe immaginare, non ha mai visto i film di sua madre e ammette di non aver mai avuto nemmeno lontanamente curiosità. Non giudica Eva Henger, ma il suo è certamente un profilo diverso, all'Isola promette che una brasiliana sarà l'indumento più hot che riusciremo a vedere.

E allora chi è veramente Mercedesz Henger? Se ha scelto una strada diversa dai suoi genitori, gli studi all'estero, perché presentarsi all'Isola dei Famosi, per di più appositamente con li cognome della madre? Se da una parte è vero che ci si sente di biasimare gli atteggiamenti prevenuti nei suoi confronti, come possiamo essere certi che la manovra mediatica non sia proprio quella di puntare sulla castità e la controtendenza rispetto alla tradizione familiare per riuscire a fare colpo sul pubblico? Non lo sappiamo, non sapremo se lo scopriremo e, in fondo, anche questo fa parte del gioco.

Eva Henger:
Eva Henger: "Mercedesz vittima di bullismo a causa mia, taceva per non farmi soffrire"
Le foto di Mercedesz Henger
Le foto di Mercedesz Henger
766.485 di Spettacolo Fanpage
Mercedesz Henger dopo l'Isola:
Mercedesz Henger dopo l'Isola: "Sto malissimo, sto morendo dentro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni