1 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Michael Madsen paga i 640mila dollari di debito al fisco

Il popolare attore dei film di Quentin Tarantino mette finalmente fine al suo debito con il fisco americano, pagando 640mila dollari. Negli Usa se la ridono: “He Kill the Bill”.
1 CONDIVISIONI
Immagine

Michael Madsen, il popolare attore dei film di Quentin Tarantino "Le Iene" e "Kill Bill", ha finalmente pagato il suo astronomico conto da saldare con l'integerrimo fisco americano. La somma, secondo quanto riportato dal sito di gossip a stelle e strisce, Tmz, è di circa 640mila dollari, un totale venuto fuori per le tasse non pagate del 2004 e del 2006. L'accertamento fiscale nei suoi confronti è avvenuto nel 2008, da allora si sono susseguite indagini e cause con l'attore che ha cercato in tutti i modi di pagare il meno possibile.  L'attore 55enne è attualmente impegnato anche in una nuovissima attività, la gestione di una ditta specializzata in salsa piccante, la "American Bad Ass", letteralmente "bastardo prepotente".

1 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views