Il concorrente del Grande Fratello 2019, Michael Terlizzi, è ormai continuamente oggetto di chiacchiere, principalmente per questioni che riguardano la sua vita privata. Paradossalmente, pur essendo un ragazzo piuttosto riservato, è stato messo al centro dell'attenzione mediatica. Dopo gli ultimi battibecchi, relativi alla sua sessualità, avuti con Cristian Imparato, che è stato eliminato dalla casa nella scorsa puntata del GF, il giovane Terlizzi confessa alcuni aneddoti del suo passato, ad una sua compagna d'avventura, Guendalina Canessa. Anche se, proprio l'ex moglie di Daniele Interrante, aveva già fatto delle dichiarazioni sulla vita privata di Terlizzi, alludendo ad una sua presunta omosessualità.

L'adolescenza difficile

Michael Terlizzi, in un momento di confidenze, inizia a raccontare un periodo per lui molto difficile, ovvero la sua adolescenza. Sebbene la Canessa lo rassicuri, dicendogli di aver visto una sua foto da piccolo, in cui era bellissimo, l'ex tentatore di Temptation Island racconta:

Non avevo una ragazza neanche a piangere, tutti i miei amici ce l'avevano, io invece ero sempre solo, perchè non è che avevo un aspetto meraviglioso. E i miei amici, invece, erano facce di culo che anche se non erano bei ragazzi, non mi hai visto da adolescente, poi ti faccio vedere come ero da adolescente, ero una cosa… anche perchè io non so per quale motivo avevo questo capello lisci, liscio, ero strano da ragazzino avevo una fase intermedia. Non so come spiegartelo.

Il ragazzo apre il cassetto dei ricordi, parlando dei rapporti con i suoi coetanei e rivelando le sue difficoltà:

Io alla fine ero sempre da solo, raramente, mi ricordo di averci provato con quattro, cinque ragazze e avevo ricevuto dei picche che eran clamorosi, infatti poi da quei periodi ho detto "basta non ci proverò mai più con nessuna ragazza", era troppa la vergogna, perchè poi sentirmi dire no a me dava un nervoso, che tu non puoi capire.

Michael e l'odio per i "no"

Con il tempo le dinamiche si sono modificate, Michael ha cambiato aspetto, è diventato l'emblema del ragazzo bello e aitante, che molte ragazze desidererebbero, ma il concorrente del GF rivela che, in certe circostanze, tende a comportarsi ancora come quando era ragazzo:

Il rifiuto è una cosa che ancora adesso, no, io non lo accetto proprio, non lo posso sopportare. Infatti io dico, sei una bella ragazza? ti sto dando un'occhiata? o mi ricambi in maniera esaustiva e quindi capisco e vengo lì, agile, ma senza problemi o se no avvicinati, perchè se sei una bella ragazza è difficile che se ti do uno scambio di sguardo, ti sto dicendo avvicinati. Andare io molto spesso mi dà fastidio perchè penso magari gli rompo le palle, magari è fidanzata e a me non va di mettermi in mezzo a cagate.

Michale Terlizzi sembra un fiume in piena e confessa una delle cose che non potrebbe sopportare, in un rapporto di coppia: "Io dico sempre non fare agli altri quello che non vuoi sia fatto a te, io per le corna potrei impazzire, cioè più che corna se dovesse dare attenzioni ad un altro, mi darebbe fastidio". Conclude il suo discorso con Guendalina, dicendole che sarebbe stato meglio continuarlo fuori dalla casa, alludendo al comportamento spinto di alcune ragazze conosciute d'estate ad Ibiza, che stando alle sue parole sarebbero proprio amiche di Guendalina Canessa.