Michela Quattrociocche è la protagonista di Scusa ma ti voglio sposare, sequel del celebre Scusa ma ti chiamo amore di Federico Moccia. Ancora una volta sul set con Raoul Bova, sarà al cinema a partire da venerdi 12 febbraio 2010.

La bellissima attrice però sta pensando anche al suo reale matrimonio con il campione del Liverpool, Alberto Aquilani, e ne ha parlato sulla rivista Vanity Fair: "Mi auguro di sposarmi giovane: se lui me lo chiede, accetto. Del matrimonio mi piace tutto, anche scegliere il vestito e le bomboniere".

Complice della loro progettualità è senza dubbio un rapporto solido e sereno: "Viviamo a Liverpool, in una casa con giardinetto. Amo la quotidianità della coppia: svegliarsi insieme, fare la colazione, preparare da mangiare. Ci separiamo solo per lavoro. Le faccende a casa le faccio io, Alberto non è capace di fare niente. Rispetto i ruoli: la donna deve farle certe cose, non mi pesa lavare i piatti, è pure bello".

L'amore regna sovrano nella casa della giovane coppia, che non perde occasione per farsi splendidi regali: "L’anello me l'ha regalato Alberto per il nostro primo anniversario, io gli ho fatto un video con le nostre foto e la nostra canzone: "Il regalo più grande" di Tiziano Ferro

michela quattrociocche e alberto aquilani

".

In conclusione risponde alle solite malelingue che l'hanno descritta come una fidanzata interessata alla fortuna del calciatore, dicendo: "Io mi sono innamorata del ragazzo, non del campione!".

Eleonora D'Amore