20 CONDIVISIONI

Michelle Hunziker: “Parlo in sogno con mio padre morto, mi dice come comportarmi”

Michelle Hunziker confessa di parlare in sogno con il padre Rudolf, morto quando era una ragazzina: “Parliamo, lui c’è sempre nei momenti difficili e mi dice cosa fare”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
20 CONDIVISIONI
Immagine

Tra le dive italiane, Michelle Hunziker è tra quelle che più hanno mantenuto i piedi per terra. Ciò, però, non la mette al riparo dalle esperienze paranormali. Nei giorni in cui si parla delle strane presenze in casa di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, e delle rose del padre di Paolo Bonolis, anche la conduttrice racconta di parlare in sogno con un defunto. La persona che le consiglierebbe come comportarsi è Rudolf, il padre morto quando Michelle era una ragazzina. Questo è quanto la donna ha raccontato al settimanale “Chi”:

Mi manca mio padre Rudolf, scomparso quando ero ragazza. Sarebbe stato un grande nonno con le mie bambine. Però lui c’è sempre: nei momenti difficili come per magia, appare in sogno. Io e lui parliamo. E’ grazie al mio papà, alle sue dritte, che ho superato i momenti brutti della mia vita. Mi ha dato una svegliata da un periodo devastante. Se oggi sono felice, lo dico a bassa voce, ringrazio anche mio padre. Grazie papà, mi manchi.

Il racconto della moglie di Tomaso Trussardi ha dell’incredibile. Il padre, deceduto anni fa, le farebbe visita mentre dorme allo scopo di consigliarla circa la strada giusta da seguire. Michelle rivela che l’avrebbe aiutata nel periodo più buio della sua vita, e probabilmente fa riferimento a quello seguito al divorzio da Eros Ramazzotti. All’epoca, la Hunziker fu vittima di una specie di setta dalla quale ha preso le distanze solo diversi anni dopo, in seguito anche a una serie di litigi mediatici con il suo ex marito. Oggi che è felice accanto a Tomaso ha messo alle spalle quella parentesi, decisa com’è a viversi il presente e la gioia che le sue figlie sanno regalarle.

Michelle ha da poco dovuto accettare il fatto che la figlia Aurora sia andata a vivere da sola. Da diciannovenne, la ragazza ha espresso il desiderio di avere una vita sua. La Hunziker, sebbene enormemente dispiaciuta, ha dovuto concederglielo.

20 CONDIVISIONI
Michelle Hunziker orgogliosa di Aurora: "Più famosa di me? È la vita"
Michelle Hunziker orgogliosa di Aurora: "Più famosa di me? È la vita"
Michelle Hunziker: "Credevo che mio padre amasse l'alcol più di me, ma non ero io a doverlo salvare"
Michelle Hunziker: "Credevo che mio padre amasse l'alcol più di me, ma non ero io a doverlo salvare"
Le foto di Michelle Hunziker e il nuovo fidanzato Alessandro Carollo
Le foto di Michelle Hunziker e il nuovo fidanzato Alessandro Carollo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni