Sinisa Mihajlovic è risultato positivo al Covid-19, come ha specificato in una nota il Bologna. Asintomatico, resterà in isolamento per le prossime due settimane. In Sardegna, l'allenatore ha avuto contatti anche con Paolo Bonolis e suo figlio Davide per una partita di calcetto, alla quale hanno partecipato anche Flavio Briatore e Andrea Della Valle. In una intervista a Il Messaggero, il conduttore di Ciao Darwin e di Avanti un altro! rassicura: «Mi sento bene, sono in perfetta salute. Certamente non ho il Covid». E ancora: «Per il lavoro che faccio io sono costantemente controllato. Anche mio figlio Davide è in perfetta salute».

Le parole di Paolo Bonolis

Paolo Bonolis, grande amico di Sinisa Mihajlovic, precisa di essere in perfetta salute allo storico quotidiano nazionale fondato a Roma nel 1878. Così, quando si è diffusa la notizia del contagio dell'allenatore del Bologna, in molti hanno pensato alla partita di calcetto di pochi giorni fa in Sardegna, alla quale ha partecipato anche il figlio di Bonolis, Davide, di 15 anni.

Veramente io sono in perfetta salute. Mi sento in forma, non ho nulla, sto bene: certamente non ho il Covid. Per il lavoro che faccio io sono continuamente controllato. Ci monitorano in continuazione, sono certo di stare bene. Quelli che fanno il mio lavoro non possono permettersi incertezze. Davide? State tranquilli, sta bene pure lui. È negativo al virus, abbiamo fatto immediatamente tutti i controlli necessari per scongiurare il peggio.

Sinisa Mihajlovic positivo al Covid

Sinisa Mihajlovic positivo al Covid-19. È stato proprio il club emiliano ad annunciare il tutto attraverso un comunicato ufficiale:

Sinisa Mihajlovic, rientrato venerdì a Bologna, è stato sottoposto al tampone di controllo per il Covid-19 ed è risultato positivo. Il tecnico, che è assolutamente asintomatico, resterà in isolamento per le prossime due settimane, come previsto dal Protocollo Nazionale. Sono stati effettuati in questi giorni anche i tamponi sul gruppo squadra della Primavera, risultati tutti negativi. Domani saranno effettuati i test sui giocatori e i collaboratori della Prima squadra.