"La mia mamma é volata in cielo… Oggi gli angeli hanno ricevuto un bel regalo. Ti amo mamma. Guardami…": con questo messaggio condiviso sulla pagina ufficiale Facebook del concorrente del Grande Fratello 13 è stata annunciata la morte di sua madre. Il vero sentore lo si era avuto nella casa quando, già a partire dalle prime settimane di permanenza, sembrava che Andrea Cerioli fosse molto preoccupato e pensieroso, a causa delle condizioni di salute della genitrice, colpita da una brutta malattia già da diverso tempo. Poi l'intervento della sorella e una lettera a sorpresa proveniente dalla mamma lo avevano rassicurato, a tal punto da fargli proseguire il percorso fino alla sua eliminazione.

Il messaggio della mamma di Andrea Cerioli al Grande Fratello 13

Il messaggio della mamma era intriso d'amore e trasmetteva un forte orgoglio, espresso nei confronti di un figlio che non aveva minimamente deluso le sue aspettative:

Non mi hai mai delusa. Sono fiera di ciò che sei e della lealtà che dimostri. Ogni donna quando diventa mamma spera di riuscire a trasmettere al proprio figlio i valori più importanti della vita. Io ho raggiunto il mio obiettivo. Vorrei tu potessi leggere il mio messaggio. Ti amo. La tua mamma.

La foto con la mamma condivisa su Facebook

Una foto condivisa sulla bacheca della pagina Facebook li ritrae abbracciati e complici, uniti in uno scatto in bianco e nero al quale non ci sarebbe granché da aggiungere. I fan si sono riversati sotto il suo messaggio e sotto la suddetta immagine per esprimere tutto il loro dispiacere e far avvertire maggiormente una vicinanza, che forse oggi ad Andrea Cerioli potrebbe solo far piacere. Di questa esperienza appena conclusasi al Grande Fratello è probabile che Andrea porterà con sé molto di più di quanto immaginasse: parole importanti, dette davanti a tutta Italia, che rimarranno impresse nella sua mente e gli consentiranno di avere un ricordo indelebile di questo percorso. Un percorso interiore che ha tutt'altro valore rispetto a quello puramente televisivo e mediatico.