Tania Cagnotto ricorda la nonna, scomparsa poco dopo il suo 98° compleanno. La campionessa di tuffi ha annunciato la notizia sulle sue pagine social, postando una serie di foto che ritrae proprio la nonna assieme alla nipotina Maya, alla madre e in una sono assieme sedute sul divano. "Ciao meine Liebe Omi. Stanotte, 4 giorni dopo il tuo compleanno (98anni) ti sei addormentata.. nel modo in cui te lo auguravamo❤️ finalmente potrai raggiungere il nonno, che tanto ti mancava" scrive la campionessa ricordandola come una donna allegra fino alla fine.

Il ricordo della nonna: "Hai conosciuto Maya"

Nel post le rende omaggio e si dice contenta di essere riuscita anche a conoscere la pronipote, Maya, la figlia di Tania Cagnotto che tra pochi giorni compierà due ann: "Sei stata una nonna speciale per me. Sempre presente, sempre allegra, fino alla fine dei tuoi giorni…☺️ sono felice che sei riuscita ancora a conoscere Maya, Hab die lieb Omi, RIP #bellalamianonnina #buonviaggio #vegliasudinoi" ha chiuso la campionessa sportiva. Sono in tantissimi i fan che hanno voluto mostrarle il loro affetto inondando i suoi social di like e commenti, con oltre 40 mila reazioni generali tra Facebook e Instagram.

La morte della nonna  materna, 6 anni dopo quella paterna

Tania Cagnotto piange la morte della nonna materna, quindi, scomparsa nella notte tra il 10 e l'11 gennaio. Nel 2014 la campionessa sportiva postò sempre sui social il ricordo per morte della nonna materna Elda. La nonna, infatti, era la madre di suo padre Giorgio cagnotto, che è stato anche il suo allenatore.Quella volta la tuffatrice ricordò la nonna su Twitter, scrivendo: "Ciao bella nonnina… Riposa in pace. Raggiungi il nonno… Mi mancherai tanto".