24 CONDIVISIONI

Myriam Catania a Luca Argentero: “E’ il momento giusto per fare un figlio”

Dissipate le voci di una crisi matrimoniale, l’attrice e doppiatrice racconta a Vanity Fair che grazie a Luca ha imparato ad essere meno esigente con se stessa e di essere pronta per un bambino. Se non verrà naturalmente potrebbe ricorrere anche all’inseminazione artificiale.
A cura di Simona Saviano
24 CONDIVISIONI
Myriam Catania a Luca Argentero E il momento giusto per fare un figlio

A Vanity Fair l'attrice 33enne sposata dal 2009 con Luca Argentero confessa i suoi progetti lavorativi e affettivi che si intrecciano a quelli del marito: insieme hanno prodotto un film dal titolo "Cose cattive" e sognano di allargare la famiglia. Dissipate le insistenti voci di un'ipotetica crisi matrimoniale, lei racconta che grazie a lui ha imparato ad essere meno esigente e a godersi di più la sua vita, a cui non manca nulla, "ha tutto":

Sono cattiva con me stessa, pretendo tantissimo da me. Il mio problema è che ho tutto: una famiglia meravigliosa, un uomo che amo, un lavoro fantastico, però mi sembra di non aver mai fatto abbastanza, e non godo di ciò che ho. Luca è il mio opposto e con grande amore prova a insegnarmi ciò che lui è, mi dà un po’ della sua anima per trasmettermi la sua positività. Noi ci amiamo tantissimo, e litighiamo tantissimo

Tutto tranne la gioia più grande che una donna possa immaginare, un figlio. Confessa di averci provato in passato ma il figlio "non è venuto" e di aver rimandato in altri momenti perché entrambi erano troppo presi dal lavoro:

E' successo che in alcuni periodi abbiamo rimandato perché uno dei due era via per lavoro, e se devo fare un figlio Luca deve essere vicino a me, non posso stare da sola. Poi ci sono stati momenti in cui magari si poteva fare, e non è venuto. Ma sono sicura che, quando saremo pronti, i bambini arriveranno

Insieme sono felicissimi e sentono che il momento per allargare la famiglia è arrivato. Myriam si dice pronta a tutto, anche all'inseminazione  se non dovesse arrivare "naturalmente", complice un padre ginecologo che dall'America ha importato questa tecnica e gestisce in Italia un reparto di fecondazione in vitro.

24 CONDIVISIONI
“Cose Cattive
“Cose Cattive", l'horror prodotto da Luca Argentero e Myriam Catania
Luca Argentero sarà tra i giudici di Amici 2013
Luca Argentero sarà tra i giudici di Amici 2013
Luca Argentero e Cristina Marino festeggiano il battesimo del figlio Noè Roberto:
Luca Argentero e Cristina Marino festeggiano il battesimo del figlio Noè Roberto: "L'essenziale"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni